Kit riparazione carrozzeria auto: addio alle ammaccature con il fai da te

persona che pulisce il cofano dell'auto
pixabay

La carrozzeria dell’auto è ovviamente la parte più esposta quindi maggiormente soggetta a danni piccoli e grandi. Soprattutto sulle auto che usiamo quotidianamente per recarci al lavoro, è frequente la presenza di ammaccature sul cofano o sugli sportelli, magari dovute alla grandine o ad un parcheggio maldestro.

Purtroppo, si sa, una carrozzeria trascurata non è un buon biglietto da visita. Dato che certe riparazioni possono essere costose, il mercato ci viene incontro offrendo un gran numero di kit di riparazione fai da te. Non sono attrezzature miracolose ma permettono di ottenere buoni risultati con una spesa minima e un po’ di tempo libero.

scontro tra due auto

Intervenire da soli è vantaggioso soprattutto quando si tratta di danni di piccola o media entità, la cui riparazione però potrebbe essere comunque onerosa, se affidata al carrozziere. A maggior ragione se ci spostiamo in città trafficate, dove le classiche “bottarelle” sono all’ordine del giorno.

In pratica questi kit si compongono di ventose ed estrattori. Il loro funzionamento è piuttosto semplice: una volta individuato l’avvallamento da sistemare, ci si applica sopra una ventosa di dimensione adeguata e la si tira con l’estrattore fino a riportare la lamiera alla posizione originaria. In molti kit, al posto delle ventose, si usano dei “bolli” che si fissano alla carrozzeria con la colla a caldo. A lavoro finito, la colla si rimuove facilmente con un solvente.

Se state pensando di acquistarne uno, sappiate che ci sono prodotti differenti a seconda dell’entità dei danni che è necessario riparare e quindi con una conseguente differenza di prezzo.

Danni lievi

Bastano pochi euro per acquistare delle ventose, vendute singolarmente o in set di più pezzi. Sono facilissime da utilizzare, non richiedono particolari attenzioni e sono indicate per interventi su ammaccature di piccole dimensioni (5/10 cm di diametro).

Danni medi

Rimanendo in un range di prezzo che non supera i 50 euro, possiamo scegliere tra numerosi kit più evoluti. Questi richiedono una buona manualità ma forniscono tutto il necessario per riassettare avvallamenti di medie dimensioni (20/40 cm di diametro). Ovviamente, le istruzioni d’uso sono incluse nel pacchetto e su internet si trovano molti consigli e tutorial gratuiti.

Danni estesi

Spendendo un po’ di più, troviamo i kit più completi e performanti. Qui abbiamo tutto quel che serve per raggiungere alti livelli di perfezionamento: pistole per colla a caldo, bolli e tirabolli, martelli scorrevoli ed estrattori a T. Con un po’ di esperienza, i risultati possono essere davvero soddisfacenti.

E per i graffi?

Niente paura! Una volta sistemate le ammaccature, potrete intervenire con un prodotto specifico per rimuovere i graffi più piccoli e attenuare quelli più profondi.

Se poi ci prendete la mano, ci sono articoli adatti ad ogni altra esigenza di riparazione e manutenzione, da quelli per lucidare i fari e la carrozzeria ai kit per aggiustare i paraurti in plastica.

Chi ama il fai da te e vuole mantenere in ordine la propria auto troverà interessanti anche questi  prodotti:

Ultimo aggiornamento il 20 Giugno 2021 17:11
Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.