Non lasciarti fermare dal freddo: ecco gli accessori giusti.

ragazzi in bici sulla neve
pixabay

Quando fuori fa freddo, ma non si vuole rinunciare al tempo all’aria aperta, questi indumenti sono l’ideale

La stagione fredda è un problema per molti. Certamente, piace a chi pratica lo sci e gli sport invernali ma resta fastidiosa a causa di una serie di inconvenienti che tanti di noi conoscono bene, come il freddo a mani e piedi e l’impressione di non riuscire mai a scaldarsi abbastanza. I nostri bisnonni combattevano l’inverno con stratagemmi molto semplici: indossavano abiti di lana pesante, tenevano acceso il camino per giornate intere e usavano un braciere (lo scaldaletto o scaldino) per riscaldare il letto prima di coricarsi. Da allora, gli oggetti dedicati a migliorare la vita dei più freddolosi si sono moltiplicati a dismisura e oggi ce ne sono per tutte le esigenze.

In questo articolo vogliamo consigliarvi degli accessori riscaldanti che diventeranno i migliori alleati per:

  • Gli amanti delle attività all’aria aperta che non vogliono lasciarsi scoraggiare dall’inverno
  • Chi non vuole rinunciare ad una passeggiata nemmeno quando il freddo si fa più intenso
  • Chi vuole o deve spostarsi con la moto, lo scooter o la bici anche quando il clima è più rigido

Calzini riscaldati

Realizzati in cotone all’80%, sono riscaldati elettricamente, grazie alle batterie ricaricabili incluse nel prezzo d’acquisto. Sono disponibili in diverse colorazioni e permettono di scegliere tra tre livelli d’intensità di temperatura. Perfetti per tenere caldi i piedi dalle 3 alle 8 ore, forniscono grande confort e protezione.

Gilet riscaldato

Anche questo prodotto è alimentato da un pacco-batteria ricaricabile e permette di regolare la temperatura su tre diverse intensità. La sua azione termica si concentra sulle tre zone più critiche del corpo: petto, collo e schiena. Disponibile in diverse taglie dalla S alla XXL, è molto comodo da indossare sia da solo che sotto altri indumenti come giubbotti da sci o da moto e altri abiti sportivi o da lavoro.

Guanti riscaldati

Realizzati in materiale traspirante e resistente all’usura, questi guanti sono pensati per tenere calde le mani anche quando le temperature si fanno particolarmente rigide. Sono alimentati da una power bank ricaricabile, la cui durata varia dalle 4 alle 12 ore a seconda dell’intensità di temperatura che si sceglie di utilizzare. Perfetti per chi va in moto o in bici e per chi pratica sport invernali.

Berretto riscaldato

Per completare il set, non poteva mancare il berretto riscaldato. Ad alimentarlo è una power bank di durata variabile a seconda dell’utilizzo che se ne fa. Potendo scegliere, anche in questo caso, tra tre intensità, maggiore sarà la potenza termica utilizzata, minore sarà la durata delle batterie. Realizzato in fibra di poliestere e tessuto elasticizzato, questo berretto è perfetto tanto per essere indossato da solo durante le attività all’aria aperta che, ad esempio, per usarlo sotto un casco da moto.

 

Ecco altri accessori consigliati per le attività invernali all’aria aperta:

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.