Stile da star: dieci capi per un look ispirato a Shakira

shakira

La frizzante popstar vanta nella sua carriera tanti singoli di successo. Nel suo guardaroba, invece, non mancano minidress a effetto e tacchi vertiginosi.

L’ultimo show all’intervallo del Super Bowl, uno degli eventi televisivi più seguiti dell’anno dagli americani e in tutto il mondo, ha portato l’effervescente popstar ancor di più alla ribalta. Accompagnata da Jennifer Lopez, la più giovane Shakira, 43 anni e un aspetto da ragazzina, ha animato il palco con la sua carica irresistibile e le hit che l’hanno resa famosa. Nei primi 2000, il ritornello di Whenever, Wherever l’ha fatta conoscere al grande pubblico e da quel momento, fino ad oggi, da Waka Waka inno dei mondiali di calcio del 2010, a Hips don’t lie ballata senza sosta in discoteca, la cantante colombiana è una ventata di allegria, che piace ad adulti e bambini.

Proprio come JLo e Rihanna- che ha firmato con lei il singolo di successo Can’t remember to forget you e relativa sexy clip- Shakira è una diva latina, espressione di una bellezza intensa, di un corpo formoso, calibrato e scolpito. Per le sue esibizioni ed apparizioni pubbliche, predilige minidress scintillanti, aderenti, con dettagli scenici come frange e paillettes. Il tutto abbinato a pieghe boccolose, gambe toniche in vista e pochette gioiello.

 

Da sera come Shakira: Comeon

Il blu vivace, dall’elettrico allo zaffiro, è una nuance spesso sfoggiata da Shakira. Ancor di più se mescolata in un gioco di tessuti ed applicazioni, come nel vestitino Comeon, dove paillettes e frange nere hanno un ruolo da protagonista. L’abito da party, con eco Anni 20, esiste anche in oro, bianco, borgogna e nero. Si apre e chiude con la zip e lo scollo a V sul davanti prosegue identico sulla schiena. Il look ideale per serate all’insegna della danza: da non trascurare l’effetto svolazzante delle frange.

 

Pro e contro

Pro: non ha bisogno di accessori

Contro: accentua le forme

 

Da giorno come Shakira: Grace Karin

Un minidress a fiori fa parte delle scelte che non devono mai mancare dal guardaroba per le belle stagioni. Fresco e sbarazzino. Il modello proposto da Grace Karin è a tubino sopra, con apertura a barca sul décolleté, e a ruota sotto, con una piccola cinta che segna la vita. La gonna è ad ampie pieghe e non supera le ginocchia. Fascino retrò assicurato. Realizzato in cotone elasticizzato, è disponibile in tantissime fantasie, da diversi bouquet ai pois di varie dimensioni, fino ai limoni, le farfalle o sgargianti tinta unita.

Pro e contro

Pro: economico e camuffa rotondità

Contro: la gonna è voluminosa

 

Sui tacchi come Shakira: Elara

Skakira concentra la sua bellezza in 157 centimetri: via libera quindi a scarpe con tacchi molto alti, sui quali la popstar non ha alcun problema ad esibirsi. Le pump come le Elara sono tra le sue predilette perché, a bilanciare in questo caso 13,5 centimetri di stiletto, c’è un abbondante plateau che garantise l’equilibrio. Potete sceglierle in pelle, scamosciate o acetate, in sfumature nude o vitaminiche come il giallo o il rosso, perfino maculate. Le gambe prendono subito slancio. Per occasioni speciali o dove farsi notare.

Pro e contro

Pro: ok sotto gonna e pantaloni

Contro: a un certo punto saranno inevitabilmente scomode

 

 

Altri suggerimenti:

 

Leggi anche:

Stile da star: dieci capi per un look da diva latina ispirato a Jennifer Lopez

Stile da star: dieci capi per un look da popstar ispirato a Rihanna

Stile da star: dieci capi per un look dirompente ispirato a Beyoncé

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.