Asciugamano a bordocampo, quel gesto dei tennisti che è diventato un rito

Asciugamani per tennis
iStock

Parte dei gesti che si compiono in campo risponde a un desiderio di qualche secondo di concentrazione prima del punto. Ma non è solo un accessorio di azione; negli anni è diventato un vero e proprio fenomeno di culto

Il tennis professionistico è uno sport dove la forza muscolare, la potenza, la capacità di rispondere da fondo campo per ore, hanno affiancato tutta l’intelligenza della tecnica. Così si suda copiosamente, sempre e si consumano volumi considerevoli di asciugamani da tennis. Sudano Rafael Nadal, Roger Federer, Novak Djokovic, Fabio Fognini, Alexander Zverev, ma anche Serena Williams e Naomi Osaka. E frequentemente, senza richiedere una pausa, ma rimanendo nei 25 secondi previsti tra un turno e l’altro, i campioni si dedicano al loro ‘momento asciugamano’. Se lo fanno passare dai raccattapalle e, come nel caso di quelli forniti a Wimbledon, molti pensano di portarli via con sé alla fine come souvenir.

Poi ognuno ha i suoi riti specifici. Nadal per esempio si asciuga in maniera meccanica e compie sempre gli stessi gesti rituali prima di battere o ricevere. A reggerli solitamente ci sono i ball boy, che in campo fanno molte cose e spesso diventano il capro espiatorio di un punto andato male. Tanto che qualche anno fa la madre di Andy Murray propose di abolire questa figura così servizievole ed esposta alla rabbia degli sportivi. Il rapporto con l’asciugamano tuttavia segna anche un micro momento di riflessione e di fiato che si recupera in competizioni che possono essere serrate e stancanti.

Asciugamani da tennis: l’opzione unisex di Wilson

{{title}}

Siamo di fronte a un oggetto unisex che ha molti pregi sia nella parte estetica che funzionale. L’asciugamano Wilson ha un packaging accattivante ed è studiato per avere dimensioni larghe adatte ad asciugare tutto il corpo in un solo gesto. La composizione è in morbido tessuto ed è lavabile in lavatrice e quindi può davvero entrare a far parte dell’allenamento quotidiano vista la facilità con cui può tornare ‘nuovo’. Il logo Wilson è stampato in rosso su sfondo bianco e quindi ben visibile a chi ama andare in campo con oggetti e accessori palesemente firmati.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Rivivere l’atmosfera dei grandi tornei: l’accessorio di Wimbledon

{{title}}

Spazio alle sportive. L’asciugamano è infatti pensato per le campionesse, firmato dal Campionato di Wimbledon 2019 ed è  un accessorio fortemente iconico sia dello sport del tennis che del culto che ruota intorno al torneo inglese. Lunghezze maxi anche qui con 133 cm di lunghezza e la larghezza di 70 cm. Grande studio poi è stato fatto sulla morbidezza visto che il tessuto è jacquard e realizzato in una particolare tecnologia che lo fa asciugare velocemente anche quando si suda parecchio. Ma l’aspetto più accattivante è sicuramente quello del design che si caratterizza per veder stampato il logo ufficiale di Wimbledon con un forte richiamo alla storia del torneo.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Lungo e stretto: l’idea di Babolat

{{title}}

Altro asciugamano pensato per i campi in terra rossa, ma non solo. Perché in questa soluzione stretta e lunga, che in realtà riguarda anche altri accessori di questo tipo, troviamo tutta la particolarità dell’accessorio sportivo. Le dimensioni così progettate servono infatti a fare in modo che in un solo gesto ci si possa asciugare più parti del corpo possibili sfruttando proprio la lunghezza. In più l’idea di Babolat è classica, vista la sfumatura bianca dell’asciugamano, ma non si risparmia un guizzo di colore con il logo realizzato in blu. Infine troviamo massima morbidezza e rapidità di asciugatura.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Altri suggerimenti:

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Base trainer per il tennis, lo smash è in solitaria

 

 

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.