Questo sito contribuisce alla audience di

I migliori termoventilatori ceramici: confronto a 5

termoventilatori ceramici su sfondo grigio
Per riscaldare velocemente ambienti medio-piccoli o stanze nelle quali non sono presenti stufe, camini o radiatori, un'ottima soluzione è quella di usare un termoventilatore ceramico. Ma quale scegliere? E quanto consuma in bolletta?

A causa dei continui aumenti dei costi dell’energia, spesso per risparmiare sul gas siamo costretti ad abbassare di qualche grado il termostato del riscaldamento. Sopportare un po’ di freddo in casa è possibile, ma ci sono situazioni in cui diventa più scomodo: ad esempio quando usciamo infreddoliti dalla doccia o quando ci stiamo cambiando. Per riscaldare rapidamente una singola stanza la soluzione perfetta è usare un termoventilatore ceramico, ovvero una stufetta elettrica di nuova generazione. I modelli in ceramica costano un po’ di più rispetto a quelli normali, ma consentono un buon risparmio in bolletta e quindi sono un ottimo investimento. Spesso raggiungono risultati soddisfacenti già a intorno agli 850 W. Accenderli per pochi minuti consente di alzare rapidamente la temperatura di qualche grado senza incidere in modo significativo sulla bolletta.

In questo articolo ti guidiamo alla scoperta dei termoventilatori ceramici per capire come funzionano, come usarli al meglio e qual è il modello più adatto alla stanza che vuoi riscaldare. Abbiamo testato 5 prodotti diversi e ne abbiamo verificato funzionalità, sicurezza e consumo energetico. In questo articolo raccogliamo tutti i risultati dei nostri test con le nostre considerazioni.


In questo articolo
  • Imetec Eco Ceramic compact
  • De'Longhi Capsule HFX30C18.IW
  • De'Longhi Capsule Desk
  • Rowenta SO9420 Intense Comfort
  • Cecotec Ready Warm 10100
  • Che cos'è un termoventilatore ceramico?
  • Perché si usa la resistenza in ceramica?
  • In quali casi usare un termoventilatore in ceramica?
  • Perché conviene usare un termoventilatore ceramico
  • Termoventilatori ceramici: avvertenze di sicurezza utili per tutti i modelli
  • Come ottimizzare l'uso del termoventilatore
  • Come scegliere un termoventilatore ceramico
  • Come abbiamo testato i termoventilatori ceramici
  • Il termoventilatore ceramico perfetto per il bagno: De'Longhi Capsule HFX30C18.IW
  • Il termoventilatore ceramico più piccolo: De' Longhi Capsule Desk
  • Il miglior termoventilatore ceramico: Rowenta SO9420 Intense Comfort
  • Termoventilatore Cecotec Ready Warm 10100: fa tutto spendendo il giusto

Imetec Eco Ceramic compact

temoventilatore ceramico imetec compact frontale sfondo grigio
Photo by: Consigli.it

Il termoventilatore Imetec è ideale per scaldare bagni o piccole stanze. Sulle specifiche tecniche è consigliato per stanze di 60/65 m³, ma raccomandiamo di non usarlo in stanze superiori ai 50 m³ per riuscire a scaldare bene l’ambiente.

Date le sue dimensioni ridotte può essere posizionato in ogni angolo della casa e si può spostare facilmente da una stanza all’altra usando la maniglia posta sulla parte superiore. Grazie alla Eco Ceramic Technology riscalda gli ambienti in modo rapido ed efficiente, con un risparmio di energia del 40% rispetto a un termoventilatore tradizionale da 2000 W (secondo le dichiarazioni del produttore). 

 

Questo termoventilatore in ceramica è dotato di un termostato ambiente che permette di impostare e mantenere la temperatura desiderata. Ha inoltre 3 regolazioni: aria fresca, calda e molto calda.

Nonostante le ottime funzionalità questo apparecchio ha un prezzo relativamente basso: ciò si deve a un design moderno ma comunque abbastanza spartano, e al fatto che a pieno regime risulta un po’ rumoroso. 

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Dimensioni prodotto: 31,7 x 21,4 x 15,8 cm
  • Potenza massima: 2000 W
  • Rumorosità: n.d. 
  • Peso articolo: 1,6 kg

Imetec Eco Ceramic, Termoventilatore, Stufetta elettrica, Te...

Imetec Eco Ceramic, Termoventilatore, Stufetta elettrica, Te...

69.99 €
Ultimo aggiornamento prezzo il 30 Gennaio 2023

De'Longhi Capsule HFX30C18.IW

termoventilatore ceramico delonghi capsule frontale
Photo by: Consigli.it

Il marchio De’Longhi garantisce da sempre affidabilità per quanto riguarda la tecnologia, soprattutto se si tratta di termoventilatori da bagno e stufette, ovvero i primi elettrodomestici prodotti dall’azienda trevigiana. Il primo articolo De’ Longhi che abbiamo selezionato e testato è il modello HFX30C18.IW, un termoventilatore capsule da tavolo dotato di tecnologia ceramica. Le sue dimensioni ridotte e il piacevole design dalle linee arrotondate permettono di posizionarlo su una scrivania mentre si lavora o si studia.

 

Il suo punto forte è la comodità: pesa poco più di un kg e ha una pratica maniglia che permette di spostarlo facilmente da una stanza all’altra. Questo piccolo termoventilatore De’ Longhi ha due livelli di potenza e un termostato regolabile. Possiede la funzione di ventilazione estiva ed è quindi utilizzabile 365 giorni l’anno.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Dimensioni prodotto: 31 x 27 x 19.2 cm
  • Potenza massima: 1800 W
  • Rumorosità: 44 dB
  • Peso articolo: 1.3 kg

-23%
De'Longhi HFX30C18.AG Termoventilatore Capsule da tavolo, Te...

De'Longhi HFX30C18.AG Termoventilatore Capsule da tavolo, Te...

65.00 € 49.99 €
Ultimo aggiornamento prezzo il 02 Gennaio 2023

De'Longhi Capsule Desk

termoventilatore delonghi capsule desk frontale sfondo grigio
Photo by: Consigli.it

Il terzo termoventilatore ceramico che abbiamo selezionato è un altro De’ Longhi, ma a differenza del precedente si tratta di un vero e proprio complemento d’arredo. Ben rifinito e con dettagli curati, si distingue per il design moderno ed è disponibile in tre colori, così da poterlo abbinare a ogni tipo di arredo e scrivania: grigio, light blu e rosa soft. 

Il De'Longhi Capsule Desk é molto piccolo e assorbe pochissima potenza (arriva a un massimo di 360 W): non è quindi adatto a riscaldare una stanza intera. Questo mini termoventilatore nasce infatti per stare sulla scrivania e riscaldare le mani che d’inverno si raffreddano durante l’uso di mouse e tastiera. Il rumore che emette è quasi impercettibile, e questo lo rende il compagno ideale di chi studia o lavora ogni giorno alla scrivania. 

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Dimensioni prodotto: 17,5 x 15 x 10 cm
  • Potenza massima: 360 W
  • Rumorosità: 35 dB
  • Peso articolo: 0,9 kg

-13%
De'Longhi Capsule Desk, Termoventilatore Ceramica, Mini Term...

De'Longhi Capsule Desk, Termoventilatore Ceramica, Mini Term...

64.99 € 56.62 €
Ultimo aggiornamento prezzo il 30 Gennaio 2023

Rowenta SO9420 Intense Comfort

termoventilatore ceramico rowenta nero frontale sfondo grigio
Photo by: Consigli.it

Questo termoventilatore a colonna Rowenta è la soluzione ideale per ambienti di medie dimensioni: in soli 20 minuti riesce a scaldare circa 40 m³. La sua forma verticale consente di posizionarlo in un angolo della stanza, dal quale, grazie all’oscillazione fino a 90°, può scaldare tutto l’ambiente in modo uniforme. Tra i suoi punti forti c'è sicuramente la silenziosità: è perfetto per scaldare il salotto mentre si guarda la TV, perché il suo funzionamento non disturba l’audio del film. Grazie al telecomando in dotazione si possono controllare le impostazioni anche stando seduti sul divano. 

 

Rowenta SO9420 Intense Comfort è un termoventilatore elettrico a basso consumo. Grazie alla funzione ECO riesce a mantenere una temperatura costante di 19° e può risparmiare fino al 50% di energia rispetto alla massima potenza del termostato. Il prezzo, un po’ più alto rispetto agli altri termoventilatori, è proporzionato alla qualità del prodotto e alla sua capacità di scaldare un ambiente più grande.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Dimensioni prodotto: 81,5 x 21,4 x 22,5 cm
  • Potenza massima: 2400 W
  • Rumorosità: 42 dB
  • Peso articolo: 4,22 kg

Rowenta SO9420 Intense Comfort Hot Termoventilatore a Torretta, con Te...

Rowenta SO9420 Intense Comfort Hot Termoventilatore a Torretta, con Te...

135.46 €
Ultimo aggiornamento prezzo il 30 Gennaio 2023

Cecotec Ready Warm 10100

termoventilatore ceramico cecotec bianca frontale
Photo by: Consigli.it

Pur essendo una marca meno blasonata di Rowenta o De’ Longhi, Cecotec opera nel settore dei piccoli elettrodomestici e articoli per la casa da quasi 30 anni e fa dell’ottimo rapporto qualità prezzo il suo punto forte. Il termoventilatore ceramico smart che abbiamo testato ne è la prova. Leggero e comodo da spostare da una stanza all’altra grazie al manico ergonomico, ha un design verticale che offre un’ottima stabilità. 

 

Ha 3 modalità di funzionamento: ECO (che assorbe solamente 1200 W), TURBO (con una potenza assorbita di 2200 W) e COOL, la funzione ventilatore. Silenzioso e smart, è dotato di un telecomando per gestire le impostazioni a distanza e di un temporizzatore programmabile. L’oscillazione automatica a 90° permette di scaldare l’ambiente in modo più uniforme e rapido. È ideale per chi cerca un termoventilatore per una stanza di medie dimensioni a un prezzo contenuto.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Dimensioni prodotto: 69 x 25,5 x 25,5 cm
  • Potenza massima: 2200 W
  • Rumorosità: 30 dB
  • Peso articolo: 2,68 kg

Cecotec Ready Warm 10100 Smart Ceramic Verticale, Digitale, ...

Cecotec Ready Warm 10100 Smart Ceramic Verticale, Digitale, ...

79.99 €
Ultimo aggiornamento prezzo il 30 Gennaio 2023

Che cos'è un termoventilatore ceramico?

Si tratta di una stufa elettrica ventilata. All’accensione, una ventola aspira all’interno l’aria presente nella stanza, la incanala verso una resistenza in ceramica, la riscalda e la immette nuovamente nell’ambiente. 
Il termoventilatore è un apparecchio in grado di generare aria calda in pochi secondi. Accendendolo per pochi minuti nelle giornate più fredde si può alzare la temperatura di diversi gradi senza incidere in modo importante sulla bolletta. 

 

Leggero e compatto, lo si può spostare facilmente da una stanza all’altra o appendere alla parete.
Questo piccolo elettrodomestico scalda ambienti medio-piccoli in pochi minuti, ma non può assolvere le funzioni di un impianto di riscaldamento, sia per la potenza limitata sia perché il consumo energetico sarebbe eccessivo. 

Perché si usa la resistenza in ceramica?

La ceramica ha la proprietà di trattenere il calore più a lungo: rispetto a quelli elettrici, i termoventilatori in ceramica permettono di scaldare una stanza più in fretta e mantenerla più a lungo alla stessa temperatura. 

In quali casi usare un termoventilatore in ceramica?

  • Durante l’inverno, in stanze piccole come il bagno, dove è confortevole avere un po’ di calore in più.
  • Per chi ha una postazione di studio o lavoro fissa: impedisce che le estremità si raffreddino troppo e previene i problemi di salute che ne conseguono.
  • Nelle mezze stagioni, quando il riscaldamento non è ancora attivo.
  • In case molto grandi, che rischiano di non scaldarsi in modo uniforme.
  • In stanze nelle quali ci sono numerosi spifferi e quindi dispersione di calore.
  • In ambienti privi di altre fonti di riscaldamento, come garage o box.
  • La sera, per coccolarsi con un po’ di calore in più mentre si è a letto o sul divano.
  • In una seconda casa, dove il riscaldamento resta spento per molto tempo e i muri sono freddi. 

Perché conviene usare un termoventilatore ceramico

Risparmio economico
È un elettrodomestico che si può acquistare con una spesa che di solito non supera i 70 euro. 

 

Riscaldamento rapido
Trasmette il calore in modo più rapido e uniforme rispetto a un termoventilatore elettrico. In pochi minuti si può alzare la temperatura di un ambiente medio-piccolo di un paio di gradi.


Mantenimento del calore
La ceramica ha un tempo di raffreddamento più lungo e quindi il calore nella stanza dura di più.

 

Risparmio energetico
Grazie alla sua capacità di riscaldare rapidamente, il termoventilatore ceramico è un investimento che consente di risparmiare in bolletta. Se per riscaldare un ambiente di dimensioni medio-piccole come un bagno è necessario accendere il riscaldamento almeno un paio d'ore prima, con un termoventilatore possiamo ottenere lo stesso risultato in pochi minuti. A questo si aggiunge il fatto di poter scaldare una singola stanza (una possibilità che con un radiatore è praticamente esclusa). 

 

Facilità di spostamento
Si può spostare agevolmente da una stanza all'altra (e anche da una casa all'altra, nel caso si voglia portarlo, ad esempio, in un appartamento in montagna).

 

Manutenzione minima
Un termoventilatore non richiede particolari pulizie o controlli. 

Termoventilatori ceramici: avvertenze di sicurezza utili per tutti i modelli

Il termoventilatore ceramico è un elettrodomestico dal funzionamento semplice, ma va comunque usato con alcune accortezze. Dato che usandolo per un tempo prolungato potrebbe surriscaldarsi è necessario non coprirlo e maneggiarlo con cura, specialmente se sono presenti parti in metallo. 

Come ottimizzare l'uso del termoventilatore

Per risparmiare ulteriormente in bolletta si possono adottare alcuni accorgimenti:

  • Impostare la modalità ECO, se presente.
  • Regolare il termostato per fare in modo che il termoventilatore si spenga una volta raggiunta la temperatura desiderata.
  • Limitare il più possibile l’utilizzo alla massima potenza.

Come scegliere un termoventilatore ceramico

La prima considerazione da fare è che un termoventilatore in ceramica è adatto al riscaldamento di ambienti piccoli, di 30 mq al massimo. In ambienti più grandi il calore si disperderebbe troppo velocemente. Naturalmente non può essere tenuto acceso per tutta la giornata, altrimenti i consumi lieviterebbero. Nello scegliere il modello più adatto i fattori più importanti sono:

Potenza 

Più grande e freddo è l’ambiente da riscaldare, più bisogna orientarsi su modelli più grandi e potenti come il Rowenta SO9420 Intense Comfort.

 

Supporto 
Bisogna valutare se è meglio un termoventilatore da appoggio o uno da parete, a seconda dello spazio, della comodità e di eventuali mobili già presenti.


Maggiore sicurezza in bagno

Per un utilizzo sicuro anche in stanze come bagni o lavanderie è preferibile che il termoventilatore possieda dei requisiti di impermeabilità minimi, cioè la classe IPX1, che protegge l’elettrodomestico dal contatto con le gocce d’acqua. 

Presenza delle seguenti funzioni: 

 

Modalità ECO
Nell’ottica di un ulteriore risparmio è meglio orientarsi su modelli dotati della modalità ECO, che a parità di prestazioni riduce i consumi. 


Termostato
Si tratta di una funzione utile per controllare la temperatura ed evitare che il termoventilatore possa surriscaldarsi.

 

Autospegnimento
Altra funzione utile che interrompe il funzionamento nel caso l’elettrodomestico abbia raggiunto la temperatura desiderata (ove possibile) oppure una temperatura troppo alta.


Antiribaltamento
Quando questa caratteristica è presente il termoventilatore si spegne in automatico in caso di cadute accidentali. Si tratta di una sicurezza aggiuntiva. 

Come abbiamo testato i termoventilatori ceramici

Per testare i termoventilatori in ceramica abbiamo verificato alcuni parametri. Il principale è il consumo energetico effettivo che abbiamo rilevato monitorandolo con una presa di alimentazione Meross. Abbiamo controllato la qualità dei materiali, la sicurezza e la stabilità di ogni modello. Abbiamo preso in considerazione la facilità d’uso e la presenza di eventuali funzionalità aggiuntive. Per finire abbiamo verificato la silenziosità dei vari apparecchi e la piacevolezza del design. 

La nostra scelta: Imetec Eco Ceramic Compact

termoventilatore ceramico imetec frontale accesa
Photo by: Consigli.it

La maggior parte delle persone acquista un termoventilatore ceramico allo scopo di riscaldare una stanza di piccole dimensioni senza alzare il termostato del riscaldamento. Di solito l’apparecchio viene acceso spesso e per intervalli brevi, ed è quindi indispensabile che scaldi molto e in tempi rapidi. 
Imetec Eco Ceramic Compact fa tutto questo e lo fa davvero bene. Pur non essendo ingombrante è un apparecchio abbastanza potente. Ha diverse funzioni e si regola in modo intuitivo. È un compromesso perfetto tra prezzo, efficienza e qualità costruttiva.

 

Il design non è il suo punto forte, ma non è certo sgradevole e si adatta a quasi tutti gli ambienti domestici. Sicuramente è un modello che punta più sull’efficienza che sull’estetica. Sulla parte frontale, proprio sopra alla resistenza e alla griglia, c’è la manopola di controllo. È composta da una ghiera esterna in plastica verde che regola la temperatura su 5 livelli, dal fresco fino alla temperatura massima, a sua volta suddivisa in 4 step. All’interno della ghiera verde c’è il selettore di modalità. Si può scegliere tra posizione ZERO (spento), modalità FRESCO (ventilatore), ECO (che assorbe la metà, da usare in modo prolungato) e RAPID (massima potenza per scaldare più velocemente possibile).

Sotto la manopola di comando un LED verde segnala quando la stufetta è in funzione. Una griglia in metallo protegge la resistenza in ceramica. È necessario fare attenzione quando il termoventilatore è funzione perché la griglia si surriscalda molto, anche se dopo lo spegnimento si raffredda in pochi secondi.

 

Una fessura nella parte posteriore funge da maniglia per lo spostamento. Davanti alla presa che convoglia l’aria all’interno c’è un piccolo filtro, utile per bloccare polvere o insetti che potrebbero finire nella ventola e nella resistenza.

Il piedistallo ovale dell’Eco Ceramic Compact è molto stabile e lo mantiene sempre in posizione verticale, senza il rischio di cadute accidentali (forse anche per questo manca una sicurezza antiribaltamento).

Questo termoventilatore è un prodotto dall’efficienza elevata: grazie all’Eco Ceramic Technology riesce a convogliare l’aria senza dispersioni e a riscaldare l’area desiderata in modo più efficiente e rapido. 

Test effettuati da Imetec affermano che l’aria convogliata da una distanza di 50 cm raggiunge la temperatura di 40°C con un consumo di 1200 W, cioè inferiore del 40% rispetto a un termoventilatore tradizionale (che invece necessita 2000 W).

 

Consumi

In modalità ECO assorbe circa 1160 W, mentre in modalità RAPID circa 1900 W.

Grazie alla presa smart abbiamo verificato che durante un’ora di utilizzo nella modalità RAPID (la più performante) il consumo totale è stato di circa 2 KWh.

 

Perché comprarlo

È il prodotto perfetto per chi guarda più alla sostanza che alla forma: funziona bene, scalda tanto, consuma il necessario, e soprattutto ha un prezzo giusto.

 

Perché non comprarlo

Non è sicuramente un oggetto di design e non è nemmeno silenziosissimo.

 

COSA CI È PIACIUTO

  • Molto efficiente.
  • Facilmente trasportabile.
  • Affidabile.
  • Emette anche aria fredda.
  • Ha la modalità ECO.
  • Scalda rapidamente.
  • Ha il filtro antipolvere.

 

COSA NON CI È PIACIUTO

  • Non silenziosissimo.
  • Esteticamente un po’ spartano.

SCELTO DALLA REDAZIONE
Imetec Eco Ceramic, Termoventilatore, Stufetta elettrica, Tecnologia c...

Imetec Eco Ceramic, Termoventilatore, Stufetta elettrica, Tecnologia c...

69.99 €
Ultimo aggiornamento prezzo il 30 Gennaio 2023

Il termoventilatore ceramico perfetto per il bagno: De'Longhi Capsule HFX30C18.IW

termoventilatore ceramico delonghi capsule acceso di lato sfondo grigio
Photo by: Consigli.it

Compatto e maneggevole, questo termoventilatore è perfetto per scaldare una stanza di modeste dimensioni o per essere tenuto sotto la scrivania. La finitura satinata di colore grigio antracite e la maniglia marrone gli danno un look elegante, che valorizza un arredamento in stile moderno. Piccolo (circa 30 cm di altezza) e molto leggero (poco più di un kg di peso) è concepito per essere spostato facilmente da una stanza all’altra e per essere posizionato più o meno ovunque. 

 

Le regolazioni sono basiche ma funzionali: tutto si imposta tramite due manopole.
Sul lato sinistro c’è quella per la temperatura che funge anche da dispositivo termico di sicurezza e da protezione antigelo (cioè attiva il riscaldamento quando la temperatura scende sotto i 5°).
Sul lato destro c’è la manopola che funge da accensione, selettore di velocità (2 opzioni disponibili) e selettore per l’aria fredda. Questo apparecchio infatti funge anche da piccolo ventilatore.

Sulla parte frontale, sopra la griglia di dissipazione del calore, c’è il LED che si accende quando il termoventilatore è in funzione.

Il De’ Longhi Capsule rimane leggermente inclinato verso l’alto grazie a un piccolo piedino estraibile che si trova sulla parte posteriore. Nella sua posizione standard, il piedino occupa il minore spazio possibile per poter riporre comodamente il termoventilatore in un cassetto. L’inclinazione del getto d’aria non è modificabile e punta leggermente verso l’alto.

 

Questo termoventilatore è realizzato quasi totalmente in plastica, a eccezione della griglia anteriore che è in metallo. Questo dettaglio rende l’apparecchio più gradevole a livello di finiture e permette di vedere la resistenza in ceramica, ma aumenta il rischio di scottature perché la griglia può diventare molto calda durante l’utilizzo. È quindi necessario prestare la massima attenzione nel maneggiare l’elettrodomestico. Per quanto riguarda la sicurezza, oltre alla protezione antigelo c’è una funzione che blocca il funzionamento in caso di surriscaldamento. Non c’è però una funzione antiribaltamento, anche se nel complesso l’apparecchio risulta molto stabile.

Consumi

L’assorbimento varia a seconda del livello impostato. Con la velocità più bassa il termoventilatore assorbe circa 900 W, mentre alla seconda velocità assorbe quasi il doppio, circa 1650 W. L’assorbimento effettivo è stato di 1,6Kw ogni ora.

 

Perché comprarlo

Piccolo e gradevole alla vista, è il termoventilatore ideale per chi ha sempre freddo e cerca un apparecchio da spostare facilmente in ogni stanza. È ottimo per scaldare zone non troppo ampie come bagni e studi domestici.

 

Perché non comprarlo

Non è consigliato come sostituto del riscaldamento classico o per chi lo vuole usare davanti alla TV, dato che produce un po’ di rumore.

 

COSA CI È PIACIUTO

  • Piccolo ma efficiente.
  • Design gradevole.
  • Facilmente trasportabile.
  • Affidabile.
  • Protezione antigelo.
  • Emette anche aria fredda.
  • Due livelli di riscaldamento.

 

COSA NON CI È PIACIUTO

  • Non silenzioso.
  • Non inclinabile.

-23%
De'Longhi HFX30C18.AG Termoventilatore Capsule da tavolo, Tecnologia c...

De'Longhi HFX30C18.AG Termoventilatore Capsule da tavolo, Tecnologia c...

65.00 € 49.99 €
Ultimo aggiornamento prezzo il 02 Gennaio 2023

Il termoventilatore ceramico più piccolo: De' Longhi Capsule Desk

termoventilatore delonghi capsule desk frontale sfondo grigio accesa
Photo by: Consigli.it

È “fratello minore” del precedente con cui condivide la tecnologia ceramica. Piccolo e dalle linee moderne, il termoventilatore De Longhi Capsule Desk rapisce al primo sguardo. Costruito con plastiche opache rifinite alla perfezione, fa del design il suo punto forte.

Il termostato meccanico è una rotella che compie quasi un giro completo. La manopola è ben rifinita lateralmente con una zigrinatura antiscivolo cromata. La parte superiore è del colore scelto al momento dell’acquisto. Questa stufetta è infatti disponibile in tre diverse tonalità pastello: rosa soft (il modello testato da noi), light blue e grigio. La possibilità di scegliere il colore è indice di quanto con questo modello De’ Longhi punti all’estetica.
Se infatti di solito i termoventilatori sono “nascosti” negli angoli della stanza, il De'Longhi Capsule Desk invita a essere posizionato in bella vista, su un tavolo o una scrivania. D’altronde questa è la collocazione per la quale questo modello è stato progettato. Le sue dimensioni ridottissime, infatti, non consentono di alzare la temperatura di un stanza intera. Si tratta di un apparecchio pensato per riscaldare mani e busto durante lo studio o il lavoro, quando si resta fermi nella stessa posizione per lunghi periodi di tempo. 

 

È un termoventilatore con poche funzioni essenziali, affidabile e sicuro. Pur avendo pochissime impostazioni ha un dispositivo di sicurezza posto sulla base, un piccolo interruttore che in caso di caduta accidentale o sollevamento interrompe subito l’alimentazione. Questo ne rende impossibile l’utilizzo in sospensione. La maniglia a laccio laterale, molto gradevole dal punto di vista estetico, permette di spostare l’apparecchio dopo l’utilizzo senza il rischio di scottarsi: un’eventualità molto remota in quanto l’esterno non si surriscalda nemmeno dopo un utilizzo prolungato.

Il LED di forma allungata posto sulla parte superiore indica se l’apparecchio è collegato all’alimentazione. Rimane acceso anche quando il termostato è impostato al minimo - quindi anche senza che il termoventilatore sia effettivamente in funzione. Sulla parte frontale c’è la griglia colorata che diffonde il calore. È realizzata in plastica e la si può orientare di qualche grado verso il basso o verso l’alto anche mentre l’apparecchio è acceso, in quanto non conduce il calore (anche se è consigliabile fare attenzione). 

Sul retro troviamo la parte posteriore della ventola che incanala l’aria verso la resistenza in ceramica.

 

Modificando la temperatura sul termostato, la velocità della ventola rimane invariata, e di conseguenza anche il rumore emesso dall’apparecchio. Questo modello è davvero silenziosissimo: un punto a suo favore dato che è progettato per l’utilizzo durante lo studio o il lavoro. Purtroppo il De’Longhi Capsule Desk emette soltanto aria calda: se avesse anche le funzioni di raffrescatore o ventilatore si potrebbe lasciare sulla scrivania per 365 giorni l’anno.

Consumi

Date le dimensioni ridotte e la modesta capacità di scaldare, i consumi sono ovviamente molto bassi. Questo termoventilatore ceramico assorbe solamente 360 W. Monitorando l’assorbimento abbiamo visto che al massimo della sua potenza assorbe circa 0,36 Kw ogni ora.

 

Perché comprarlo

È un piccolo termoventilatore da tavolo, adatto a chi studia o lavora alla scrivania e vuole scaldarsi senza alzare il riscaldamento in tutta la casa. Scalda istantaneamente e consuma pochissimo.

 

Perché non comprarlo

Non è il modello più adatto a scaldare una stanza intera. Al massimo potrebbe essere utilizzato in un bagno di piccole dimensioni.

 

COSA CI È PIACIUTO

  • Consuma poco.
  • È silenzioso.
  • Design gradevole.
  • Disponibile in tre colori.
  • Ideale da tenere sul tavolo in bella vista.

 

COSA NON CI È PIACIUTO

  • Scalda solamente a pochi cm di distanza.
  • Emette solo aria calda.

-13%
De'Longhi Capsule Desk, Termoventilatore Ceramica, Mini Termoventilato...

De'Longhi Capsule Desk, Termoventilatore Ceramica, Mini Termoventilato...

64.99 € 56.62 €
Ultimo aggiornamento prezzo il 30 Gennaio 2023

Il miglior termoventilatore ceramico: Rowenta SO9420 Intense Comfort

rowenta termoventilatore ceramico nero sfondo grigio
Photo by: Consigli.it

Un vecchio slogan del marchio tedesco recitava "Rowenta, per chi non si accontenta": un detto sicuramente valido per quanto riguarda questo elettrodomestico eccezionale. È il più grande e il più potente tra i termoventilatori ceramici che abbiamo testato e può riscaldare agevolmente una stanza di 40 mq. La sua forma allungata a colonna è studiata per posizionarlo in un angolo della stanza: il movimento oscillatorio distribuisce il calore in modo uniforme anche in ambienti molto spaziosi. Raggiunge gli 80 cm di altezza, ma grazie alla sua forma affusolata occupa davvero poco spazio. Il suo look total black lo rende elegante e gradevole alla vista. Le plastiche nere sono opache, a eccezione della striscia frontale lucida che va dal display alla griglia.

 

La prima caratteristica che colpisce è il display LED posto sulla parte superiore, che indica la temperatura della stanza e la modalità di funzionamento: ECO, AUTO o TURBO. Sotto al display troviamo i pulsanti dedicati ai comandi: il selettore delle modalità AUTO e ECO, il tasto per regolare la temperatura (+ e -), il selettore della modalità TURBO (con 3 livelli di intensità), il temporizzatore che si può impostare come avvio ritardato (delay) e come timer - utile per non addormentarsi con il termoventilatore acceso.
Infine troviamo il tasto per attivare l’oscillazione e quello per accendere il dispositivo.
5 segnali acustici avvisano dell’avvenuto spegnimento.

display rowenta termoventilatore ceramico
Photo by: Consigli.it

La resistenza in ceramica è formata da due elementi ben visibili dietro alla griglia metallica di protezione che occupano quasi totalmente la lunghezza del termoventilatore.

 

Nella parte posteriore c’è un piccolo interruttore manuale (I/O) che disattiva completamente il dispositivo, display incluso.

La griglia posteriore che convoglia l’aria è bloccata con una vite per evitare aperture accidentali ed è dotata di un filtro antipolvere.

Sulla parte superiore, un piccolo alloggiamento permette di riporre il piccolo telecomando in dotazione. Le batterie non sono incluse ma a questo link si possono acquistare quelle adatte. 

Una maniglia incassata nella struttura consente di spostare agevolmente il termoventilatore, che nonostante le dimensioni risulta abbastanza leggero. La base circolare è molto stabile anche durante il movimento oscillatorio.

 

È raro trovare un prodotto così ben progettato: la sua tecnologia intelligente regola in autonomia la temperatura mantenendola costante, senza sbalzi di caldo o freddo. La funzione ECO è fondamentale perché riscalda davvero senza gravare sulla bolletta. Uno dei punti di forza di questo prodotto è il fatto di essere decisamente silenzioso. In modalità ECO o in modalità SILENZIO non ci si accorge nemmeno del suo funzionamento, se non per il calore emanato.

 

Consumi

In modalità ECO assorbe circa 1000 W, mentre in modalità TURBO raggiunge quasi 2400 W.

Durante un’ora di utilizzo in modalità TURBO (la più performante) il consumo totale è stato di circa 2,3 KWh.

 

Perché comprarlo

È perfetto per scaldare ambienti di grandi dimensioni senza accendere il riscaldamento. È ideale anche davanti alla TV, data la silenziosità.  

Perché non comprarlo
Risulta eccessivo per scaldare piccole stanze o bagni, per i quali è meglio indirizzarsi su prodotti più economici. 

 

COSA CI È PIACIUTO

  • Efficiente.
  • Ben costruito.
  • Modalità ECO, TURBO e AUTO.
  • Scalda rapidamente.
  • Ha il filtro antipolvere.
  • Adatto ad ambienti grandi.
  • Super silenzioso.
  • Telecomando incluso.
  • Il display indica la temperatura.

 

COSA NON CI È PIACIUTO

  • Prezzo elevato.
  • Non emette aria fredda.

Rowenta SO9420 Intense Comfort Hot Termoventilatore a Torretta, con Te...

Rowenta SO9420 Intense Comfort Hot Termoventilatore a Torretta, con Te...

135.46 €
Ultimo aggiornamento prezzo il 30 Gennaio 2023

Termoventilatore Cecotec Ready Warm 10100: fa tutto spendendo il giusto

termoventilatore ceramico cecotec accesa sfondo grigio
Photo by: Consigli.it

Cecotec è il marchio meno blasonato che troviamo in questo articolo, ma non dobbiamo farci ingannare. L’azienda in questione è presente sul mercato degli elettrodomestici da quasi 30 anni e ha sempre sfornato ottimi prodotti, al passo coi tempi e dai prezzi di vendita concorrenziali. Questo termoventilatore non fa eccezione: per una cifra che si aggira intorno ai 70€ possiamo avere un prodotto completo che funziona bene.

 

Il Cecotec Ready Warm è abbastanza grande per scaldare una stanza di medie dimensioni e allo stesso tempo molto maneggevole.

La sua forma a colonna dalla punta stondata gli permette di essere collocato pressoché ovunque, occupando davvero poco spazio. La base misura circa 25 cm e l’apparecchio si sviluppa in altezza per circa 65 cm.

La finitura opaca color bianco ghiaccio dona un aspetto moderno ed elegante: questo termoventilatore fa un’ottima figura sia in ambienti domestici che quelli lavorativi. La prima cosa che salta all’occhio è l’ampio display centrale rotondo, che riprende le linee generali molto morbide. È rifinito con una cornice color argento che vuole impreziosire lo schermo. Il display si illumina con un LED blu per evidenziare la temperatura e le modalità selezionabili, indicate con icone poste intorno ai gradi centrali.

I tasti per le impostazioni sono touch e sono ben integrati visivamente nel display, anche se non troppo intuitivi. Andando da sinistra verso destra troviamo le due frecce per selezionare la temperatura, il tasto di spegnimento, il selettore della modalità di utilizzo, il pulsante per l’oscillazione e quello per il temporizzatore.

 

Il feedback dei tasti è molto buono, nonostante siano touch. Quello che ci è piaciuto meno è invece la chiarezza delle icone.

All’accensione i termoventilatore parte con la modalità COOL (funzione ventilatore). Premendo il tasto di selezione si passa alla modalità ECO e con un altro tocco alla modalità TURBO. Questo non è molto comprensibile al primo utilizzo. Dopo qualche minuto di funzionamento tutti i LED si spengono: una caratteristica utile se l’apparecchio è utilizzato in camera da letto. Sotto al display troviamo due lunghe resistenze che arrivano fino alla base. Hanno dimensioni adeguate e riscaldano in modo uniforme. La griglia di protezione è metallica ed è molto ampia rispetto alla finestra che contiene le resistenze in ceramica.

 

Alla base troviamo un LED blu che segnala quando l’elettrodomestico è in funzione. Subito sotto un piccolo speaker emette un suono ogniqualvolta si preme un tasto. Il piedistallo rotondo è ampio e dona grande stabilità. L’oscillazione invece non è molto ampia: l’angolo di riscaldamento risulta un aspetto migliorabile.

 

Nella parte posteriore ci sono la presa d’aria con filtro antipolvere (fissata con due viti), il tasto di accensione generale e una maniglia per spostare il termoventilatore da una stanza all’altra. Ottime le dotazioni di sicurezza: l’overprotect System spegne il dispositivo in caso di surriscaldamento e il Tip-Over Safety System arresta il funzionamento in caso di caduta accidentale. In dotazione c’è anche un piccolo telecomando, comodo per modificare le impostazioni direttamente dal letto o dal divano.

termoventilatore ceramico cecotec retro
Photo by: Consigli.it

Nel complesso questo è un prodotto che ci è piaciuto molto. È versatile e può essere posizionato in qualsiasi stanza, da un piccolo bagno a una sala di dimensioni più generose. Spostarlo è molto agevole, anche perché pesa poco più di 2,5 kg. È molto silenzioso: anche alla massima potenza non dà alcun fastidio. Considerando il costo e le funzioni offerte il rapporto qualità prezzo è ottimo.

 

Consumi

In modalità ECO assorbe poco meno di 1000 W, mentre in modalità TURBO raggiunge e supera di poco i 2000 W.

Grazie alla presa smart abbiamo verificato che durante un’ora di utilizzo in modalità TURBO (la più performante) il consumo totale è stato di circa 2,1 KWh.

 

Perché comprarlo

Può essere considerato un tuttofare: perfetto per un piccolo bagno, riesce a scaldare anche stanze più grandi. Ideale sia per stare davanti alla TV che in camera, dato che è silenzioso e il LED si spengono. Ha il telecomando in dotazione. Il prezzo è adeguato alle prestazioni. 

 

Perché non comprarlo

L’unico motivo potrebbe essere il colore bianco, che è l’unico disponibile. 

 

COSA CI È PIACIUTO

  • Efficiente.
  • Modalità ECO, TURBO, e COOL.
  • Scalda rapidamente.
  • Ha il filtro antipolvere.
  • Adatto ad ambienti medi.
  • Silenzioso.
  • Ha il telecomando.
  • Sicurezza antiribaltamento. 
  • Sicurezza surriscaldamento.
  • Ottimo rapporto qualità prezzo.

 

COSA NON CI È PIACIUTO

  • Display e comandi poco chiari.
  • Oscilla di pochi gradi.

MIGLIORE QUALITÀ PREZZO
Cecotec Ready Warm 10100 Smart Ceramic Verticale, Digitale, 2000 W, Te...

Cecotec Ready Warm 10100 Smart Ceramic Verticale, Digitale, 2000 W, Te...

79.99 €
Ultimo aggiornamento prezzo il 30 Gennaio 2023
Ricevi le migliori offerte online ogni giorno
Unisciti al canale Telegram!

Aggiornamenti quotidiani su sconti, coupon e errori di prezzo.


Ti può interessare anche
-5%
Madame Bovary

Madame Bovary

10.00 € 9.50 €

Copyright © Konverty S.r.l. Tutti i diritti riservati