Alta, anzi altissima. I pantaloni a primavera hanno un’altra vita

iStock

Di lana o a coste di velluto, l’hanno fatta da padrona durante l’inverno. Con l’arrivo della primavera, scivoleranno morbidi, con tessuti più leggeri e svolazzanti. Poco importa la stagione, i pantaloni a vita alta si riconfermano vincenti per la moda 2019. Le varianti sono diversissime: a sigaretta, lunghi e a palazzo o corti al polpaccio e scampanati. Un tronchetto o uno stivale cuissard penseranno a coprire le gambe scoperte. La cintura è l’accessorio solitamente più associato a questi pantaloni, perché strizza la vita proprio come si usava tra le dive anni Cinquanta, continua fonte di ispirazione. Non è un caso che i marchi di abbigliamento propongano sempre di più modelli con la cinta incorporata, esterna o prolungamento della stessa stoffa. Per il sopra del nostro completo, le passerelle suggeriscono totale libertà: possiamo infilare un body, una camicia o un pull dolcevita, come faceva Marilyn Monroe fuori dal set. O, in alternativa, scegliere un top cropped per lasciare intravedere un filo di pancia da sotto la giacca.

 

I pantaloni a vita alta  più comodi: Jumojufol

{{title}}

Sono dei veri e propri alleati delle forme questi vivaci pantaloni, mai fuori luogo. Oltre che al lavoro, infatti, possono fare da pezzo forte con una T-shirt nel tempo libero o contribuire ad un look elegante con  scarpe con il tacco. Si chiudono con una zip sul lato posteriore, hanno le tasche e sono sagomati sulle gambe, senza essere aderenti. I lacci in vita aggiungono stile e camuffano i difetti.

Pro: sono un capo versatile e d’impatto a prezzi piccoli

Contro: valorizzano di più i fisici alti e slanciati

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


 

I pantaloni a vita alta più versatili: Find

{{title}}

I pantaloni Find sono quelli che cercate se desiderate un compromesso tra la zampa d’elefante e gli skinny. Sono larghi senza essere ridondanti, comodi pur mettendo in risalto i punti giusti. Una cinta ton sur ton dalla fibbia rettangolare e senza costrizioni corona la chiusura con cerniera. Nulla vieta però di sostituirla con una cinta a contrasto recuperata dai propri cassetti, a seconda dell’umore. Lo stesso paio di pantaloni è casual con sneakers dalla suola piatta e formale con décolleté dal tacco a stiletto.

Pro: quando vogliamo stare un po’ più comode, basta cambiare il buco alla cintura

Contro: la cintura è d’obbligo

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


 

I pantaloni a vita alta più chic: Aarzo

{{title}}

Promettono comfort i pantaloni con vita elasticizzata di Aarzoo, perfetti per una serata ballerina dalle note anni Settanta. Il taglio a palazzo richiede le scarpe con il tacco, che potrà essere largo più che alto così da stare più comode senza necessariamente usare i trampoli. Valore aggiunto, il plissé, che movimenta un tessuto altrimenti liscio. Sarete libere quanto a lingerie ed eventuali collant da mettere sotto, storia nota alle più freddolose: sono coprenti.

Pro: sono monocromi ma non monotoni

Contro: attirano l’attenzione sul lato b

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


 

Altri suggerimenti:

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


 

Leggi anche:

Casual di giorno, preziosa di sera, mai fuori casa senza pochette

Colorato, casual o chic, lo zaino è in spalla per la primavera

Scarpe da corsa, le migliori alleate per lo sport ed il tempo libero

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.