Con il ferro da stiro giusto la giornata prende un’altra piega

iStock

Croce e delizia di tutte le casalinghe e ai giorni d’oggi anche degli uomini che vivono da soli, è il ferro da stiro. Da piccoli quante volte guardavamo la mamma intenta ad eliminare anche la più piccola piega dal nostro grembiule scolastico e ci incantavamo a seguire i movimenti lenti e inesorabili di questo grosso aggeggio fumante? Oggi, per fortuna, le cose sono un po’ cambiate. Negli anni infatti i designer di questi articoli si sono impegnati per far sì che in commercio si arrivasse a trattare anche ferri da stiro un po’ più maneggevoli, pratici e meno pericolosi. L’intento è riuscito poiché ci troviamo davanti a una vasta gamma di possibilità di acquisto legate chiaramente all’utilizzo. Nonostante la tendenza di tutti noi ad acquistare capi in fibre cosiddette “no stiro”, purtroppo in casa c’è sempre qualcosa che ha bisogno di una stiratura seppur veloce. Ecco allora che ognuno di noi mette in campo il ferro che più soddisfa le sue esigenze.

Ne esistono piccoli, da viaggio, con caldaia interna o esterna, con la piastra in acciaio inox oppure alluminio satinato o smaltato, in teflon o in ceramica insomma la scelta è varia e vasta. Ricordiamo che oltre la potenza l’alto grado o meno di efficienza di un ferro da stiro è dato dalla forma dimensioni e quantità dei forellini presenti sulla piastra di stiratura.

Abbiamo scelto per voi oggi 3 migliori prodotti che si differenziano per prezzo, caratteristiche tecniche e materiali.

Il più performante: Braun TS745 TexStyle 7

{{title}}

Questo marchio è tra i più rappresentativi nel ventaglio di aziende che producono questi articoli. Troviamo infatti un’eccellente cura e attenzione nella scelta soprattutto dei materiali di costruzione. La forma è molto accattivante e il colore nero, la piastra è rivestita in Eloxal che è un materiale fino a due volte più resistente dell’acciaio che oltre a garantire una stiratura veloce e una scorrevolezza eccezionale, assicura un’eccellente resistenza ai graffi. Questo ferro da stiro ha una potenza di 2400 W, con vapore erogato a 150g/ min, questo lo rende un prodotto di altissimo livello anche per togliere pieghe in verticale su tende per esempio o indumenti stesi. La piastra presenta tre zone di erogazione vapore, contraddistinte dalla presenza dei forellini. Segnaliamo che anche la punta del ferro ne è provvista, in questo modo si ha la possibilità di togliere anche le pieghe più insidiose su polsini o colletti delle camice. Presenta un serbatoio acqua interno di 400 ml, con una ampia apertura adatta al riempimento della caldaia. Questo articolo risulta molto maneggevole all’uso poiché ha un peso di appena 1,4 kg e possiede un cavo di alimentazione di 2,5 m. Provvisto della funzione di autospegnimento dopo 8 minuti in posizione verticale, o 30 secondi in orizzontale questo ferro da stiro è utilizzabile con semplice acqua del rubinetto poiché ha un sistema specifico anticalcare.
Pro: performance in grado di soddisfare i clienti più esigenti.
Contro:il  cavo applicato al manico rende scomodi alcuni movimenti

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


 

 La più tradizionale: Polti Vaporella 2H Professional

{{title}}

Questo ferro da stiro a vapore con caldaia esterna, è scelto quasi sempre da coloro che amano passare lunghi pomeriggi dedicati alla stiratura dei capi di tutta la famiglia. Si tratta di un articolo che ha diversi anni di vita ma un gran numero di acquirenti affezionati. Caratterizzato dal design vintage, questo ferro, lo ritroviamo nei veri e propri negozi specifici di stiratura. Della potenza possiamo dire che equivale a 1750W e il materiale di  cui è composto è l’alluminio. Il manico è rivestito in sughero per garantire una presa confortevole e isolante anche dopo diverse ore. Il peso è di 6,6 kg e la caldaia ha una capacità di 1,1 L. Il filo che lega il ferro alla caldaia è lungo 180 cm mentre il cavo di alimentazione 160 cm, tutte e due queste distanze permettono di muoversi in totale autonomia sull’asse da stiro. A pieno carico questo ferro garantisce un’autonomia di due ore. Sulla base della caldaia troviamo le spie on-off power/pronto vapore/ accensione caldaia.
Pro: la caldaia permette una maggiore autonomia nel tempo.
Contro: design un tantino retro’.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


 

Il ferro più al passo coi tempi: Rowenta DE5010 Freemove 

{{title}}

La prima caratteristica che ci sentiamo di porre alla vostra attenzione è sicuramente la tecnologia innovativa di questo ferro sprovvisto del cavo di alimentazione, si ricarica infatti semplicemente ponendolo sulla base. Questa caratteristica permette di muoversi in tutta libertà durante la stiratura. La colorazione è blu/nero e il design molto innovativo e verrebbe da dire futuristico. Il potenza è di 2400 W e la capacità del serbatoio acqua è di 250 ml. Due delle funzioni interessanti che ritroviamo in questo articolo sono sicuramente lo spegnimento automatico e la funzione anticalcare integrato. Questo ferro da stiro possiede una piastra molto efficiente, sulla cui superficie troviamo un’ ottima distribuzione dei fori per la dispersione del vapore e una buona resistenza ai graffi. Il peso di questo articolo è di 2,4 kg e le dimensioni sono 12 x 27 x 14,5 cm.
Pro: comodità del sistema wireless.
Contro: modesta capacità del serbatoio dell’acqua.

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


 

Altri suggerimenti:

Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Scopri su Amazon
Scopri su Amazon
Prezzo:


Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.