Con il caricabatterie giusto, lunga vita alle ricaricabili

iStock

Le batterie stilo ricaricabili permettono una notevole riduzione dei costi ma anche di ridurre la produzione di rifiuti elettronici. Ecco i migliori caricabatterie per AA, AAA e vari formati a litio (18650 e altri) del 2020.

Tanti dispositivi elettronici utilizzano le gloriose batterie stilo AA e AAA, e possono utilizzare sia le usa e getta che le più moderne, economiche ed ecosostenibili, ricaricabili. A queste abbiamo dedicato un dettagliato articolo, consigliando le migliori AA e AAA da 1,2 volt. Tuttavia affinché le batterie abbiano una buona resa, sia dal punto di vista delle prestazioni che della durata, è fondamentale dotarsi di un buon caricabatterie.

Un buon caricabatterie deve essere in grado di caricare il maggior numero possibile di batterie. Quasi tutti supportano la ricarica di batterie AA ed AAA, sia Ni-Mh che le desuete Ni-Cd, ma alcuni supportano anche quelle da 9 volt, oltre alle cosiddette batterie C che cominciano ad avere una buona diffusione, e le batterie al litio, soprattutto nel formato 18650, che ricorda nella forma la classiche AA, ma è più grande e supporta capacità e voltaggi decisamente superiori.

Oggi è una caratteristica abbastanza diffusa, ma fino a poco tempo fa non lo era: il caricabatterie deve essere “intelligente“, ossia deve avere un microprocessore per capire automaticamente che tipo di batteria viene introdotta, non ricaricando le usa e getta, ed interrompere l’alimentazione a ricarica completa.

Quasi tutti i caricabatterie, da due, quatto, otto o più posti non supportano canali di ricarica indipendenti, ossia due o più batterie possono essere collegate allo stesso canale di ricarica: ciò vuol dire che se abbiamo due batterie diverse con esigenze di carica distinte, il caricatore non potrà gestirle entrambe nella maniera corretta, ed una potrebbe danneggiarsi. Dobbiamo quindi privilegiare i caricabatterie con canali di carica indipendenti.

Un altro fattore importante per la scelta è la velocità di carica. Spesso vediamo che i caricatori in grado di ricaricare le batterie più rapidamente costano di più, in quanto devono avere un controllo sofisticato sulle temperature, ma ciò non è un indice di bontà. Caricando una batteria più velocemente, andremo ad accorciarne sensibilmente la vita nel tempo.

Infine va considerata la possibilità da parte di un caricatore di effettuare la scarica prima di cominciare a ricaricare. In questo modo saremo sicuri che le nostre batterie non acquisteranno un effetto memoria.

Sulla base dei criteri che vi abbiamo esposto, ecco una selezione dei migliori caricabatterie AA ed AAA.

I migliori caricabatterie economici: Powerowl da 4 o 8 canali, tutti indipendenti, USB

{{title}}

Powerowl è un’azienda cinese attiva già da alcuni anni nel settore delle ricaricabili, sia batterie che caricatori, di buona qualità a prezzi vantaggiosi. Questi due caricabatterie non fanno differenza, e pur essendo molto convenienti dal punto di vista economico, sono costruiti con plastica di buona qualità e sono dotati di un’elettronica raffinata, con diagnostica, protezioni varie, ma soprattutto canali di ricarica indipendenti per ogni batteria, con relativi led di stato. Prelevano l’alimentazione da una porta USB, che permette quindi di utilizzare un qualsiasi alimentatore in tale formato, visto che in dotazione viene fornito solo un cavo. Ciò rappresenta un vantaggio perché permette di caricare le batterie anche in mobilità, utilizzando un power bank, un computer portatile, un pannello solare e quant’altro. Insomma, sono completi quasi di tutto ciò che occorre per avere un caricabatterie al top, mancano solo un display LCD che indichi lo stato di carica attuale delle batterie e la funzione di scarica prima della ricarica, ma sono caratteristiche proprie dei caricabatterie che costano almeno tre volte di più!

Pro: costo accessibile, buona qualità di plastica ed elettronica, canali di ricarica indipendenti

Contro: manca display LCD

Ultimo aggiornamento il 24 Settembre 2020 0:44

Il migliore caricabatterie economico con display LCD: KYG con spina 220 v pieghevole

{{title}}

Questo caricabatterie KYG si caratterizza per essere costruito con plastica  economica ma ignifuga, non infiammabile, e rappresenta una buona scelta per chi vuole spendere poco ed avere un caricabatterie con buone funzionalità e display LCD. A differenza di molti caricatori che scartano anche batterie ancora buone, il KYG individua correttamente quelle che possono ancora funzionare, ed il display LCD fornisce un utile indicazione dello stato di carica attuale della batteria. Si inserisce direttamente in una presa di corrente senza aver bisogno di alimentatori esterni, e per ridurre gli ingombri e ridurre i rischi di rottura durante i trasporti, la spina è pieghevole. L’elettronica è raffinata, con quattro canali di ricarica indipendenti, interruzione automatica della carica e mantenimento ad impulsi.

Pro: elettronica raffinata, display LCD, senza alimentatore e cavo esterno

Contro: non avendo presa a 5 o 12V, ma solo 230V, è più difficile caricarlo in mobilità

14,99€
20,99
disponibile
1 nuovo da 14,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 24 Settembre 2020 0:44

Il migliore caricabatterie, non solo per stilo AA e AAA: Zanflare C4 Caricabatterie Universale con funzione Power Bank

B078RLHB9T {{title}}

Pur avendo un costo abbastanza contenuto, questo caricabatterie ha delle caratteristiche e prestazioni di classe decisamente superiore. Innanzitutto è universale, riconosce automaticamente e ricarica non solo NiCd e NiMh, ma anche Litio, con canali del tutto indipendenti. In ogni vano, che si adatta a formati eterogenei, si possono caricare, contemporaneamente batterie diverse, non solo per dimensioni come AA ed AAA, ma anche per tecnologie e voltaggi ad esempio le sempre più diffuse 18650 a Lito da 3,7 volt.

L’alimentazione viene fornita tramite un alimentatore esterno a 12V o un adattatore per auto, forniti in dotazione.

Il caricabatterie ha anche una porta USB: inserendo una o due batterie a litio 18650, si trasforma anche in un Power Bank! Con due batterie fornisce la ricarica rapida 5V a 2 ampere.

Il display LCD fornisce una serie di informazioni importanti ed utili, tra cui anche la capacità reale della batteria. Visualizza infatti quanta energia è riuscita ad immagazzinare nell’ultimo ciclo di ricarica. Le altre sono tensione(V), corrente(mA), tempo(h), capacità(mAh) e resistenza interna(mR).

Il caricabatteria ha tre modalità di carica; solo carica, scarica e carica ed una  che rigenera completamente le batterie, facendo un doppio ciclo di scarica e ricarica: supporta inoltre quattro velocità, tra 300 e 1000 mAh, per tutelare al massimo la batteria quando non occorre una ricarica in tempi brevi.

Insomma, lo Zanflare C4 costa poco in più di un caricabatterie essenziale, ma permette di gestire al meglio le batterie, e di rigenerarle ed è certamente la migliore scelta.

Pro: caricabatterie universale, funzione Power Bank, rigenera le batterie, cavo da auto in dotazione

Contro: non si può alimentare via USB, solo via alimentatore o cavo auto a 12V

Il migliore caricabatterie, per chi vuol spendere un po’ meno: Zanflare C2, caricabatterie universale con funzione Power Bank

Zanflare C2 Caricabatterie Universale, Caricabatterie Intelligente per Li-ion 18650 26650 22650, Ni-MH,Ni-Cd, A,AA,ecc, Può essere Utilizzato come Caricatore Portatile per Caricare phone, ipad,ecc
Zanflare C2 Caricabatterie Universale, Caricabatterie Intelligente per Li-ion 18650 26650 22650, Ni-MH,Ni-Cd, A,AA,ecc, Può essere Utilizzato come Caricatore Portatile per Caricare phone, ipad,ecc


Abbiamo visto che lo Zanflare C4 è, a nostro avviso, il migliore caricabatterie per stilo AA, AAA ma anche per le litio 18650; ha un solo difetto, il costo, relativamente elevato, di circa 30-35 Euro. Per chi volesse spendere meno, ovvero la metà, è disponibile la versione ridotta da due batterie, Zanflare C2, che offre le medesime caratteristiche anche se rinuncia alla rigenerazione. Di differente c’è anche il tipo di alimentazione in ingresso, che prevede la micro USB, che permette quindi di utilizzare qualsiasi caricabatterie da smartphone, computer portatile, power bank, adattandosi quindi meglio all’uso in mobilità. Anche lo Zanflare C2 può funzionare come power bank quando sono presenti una o due batterie al litio 18650. In dotazione oltre al caricabatterie, è fornito un cavo USB/Micro USB, per utilizzare una qualsiasi porta USB classica come sorgente di alimentazione.

Pro: caricabatterie universale, funzione Power Bank, alimentazione via micro USB

Contro: rispetto allo Zanflare C4 non effettua la rigenerazione delle batterie e  il display non riporta la resistenza interna

Altre proposte:

13,99€
disponibile
1 nuovo da 13,99€
11 usato da 12,87€
Amazon.it
Spedizione gratuita
15,99€
disponibile
9 nuovo da 15,99€
3 usato da 14,42€
Amazon.it
Spedizione gratuita
14,98€
15,99
disponibile
1 nuovo da 14,98€
Amazon.it
Spedizione gratuita
23,99€
24,99
disponibile
17 nuovo da 20,69€
Amazon.it
Spedizione gratuita
40,89€
42,49
disponibile
11 nuovo da 38,95€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 24 Settembre 2020 0:44

Leggi Anche:

Le migliori batterie ricaricabili AA e AAA, stilo e mini stilo

Ricarica smartphone, tablet e notebook con la potenza del sole. I migliori caricabatterie solari portatili

I migliori caricabatterie solari da 100W: per notebook, smartphone e tablet, ma non solo

I migliori caricabatterie a manovella, economici e potenti, fino a 20W

I migliori smartphone waterproof sotto i 300,00Euro

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.