La storia, il passato, i sentimenti: ecco i cinque libri finalisti del Premio Strega

Manca poco. Il 4 luglio a Roma, nel meraviglioso scenario Ninfeo di Villa Giulia, verrà proclamato il vincitore del Premio Strega, il premio letterario più famoso e discusso d’Italia, nato da un’idea di Maria e Goffredo Bellonci. È da tempo un appuntamento culturale ma anche sociale e di costume che richiama celebri intellettuali. Hanno passeggiato e chiacchierato nel Ninfeo gremito, aspettando il verdetto, autori come Pier Paolo Pasolini e Alberto Moravia, Elsa Morante e Umberto Eco, il tempo scandito dai voti che uno dopo l’altro venivano segnati con il gesso su una lavagnetta. Al vincitore appena proclamato oggi viene consegnata una grande bottiglia di liquore Strega, aperta e bevuta subito per festeggiare.

Il primo vincitore, nel 1947, fu Ennio Flaiano con “Tempo di uccidere”.  L’anno scorso è stata la volta de “La ragazza con la Leica” di Helena Janeczek (Guanda). I cinque finalisti di questa edizione sono Antonio Scurati (312 voti  per “M. Il figlio del secolo” di Bompiani); Benedetta Cibrario (203 voti per ‘Il rumore del mondo’, Mondadori); Marco Missiroli (189 voti per il suo ‘Fedeltà’, Einaudi);  Claudia Durastanti (162 voti  per ‘La straniera’, La nave di Teseo); Nadia Terranova (159 voti con ‘Addio fantasmi’ Einaudi Stile Libero).

 

Antonio Scurati “M. Il figlio del secolo”

Opera monumentale, ottocento pagine, e documentata che parte dalla fondazione dei fasci a San Sepolcro nel 1919 e arriva alla Marcia su Roma e al delitto Matteotti. Il fascismo è raccontato attraverso i suoi uomini, ci sono molti monologhi in cui la storia è vista attraverso lo sguardo di Mussolini. Definito il romanzo sul fascismo che ancora nessuno aveva scritto, è il primo di una trilogia sul regime. La lettura è sicuramente impegnativa. Scurati, alla sua terza volta allo Strega, ben due volte ha sfiorato la vittoria.

M. Il figlio del secolo
M. Il figlio del secolo
Prezzo: EUR 20,40
Stai risparmiando: EUR 3,60!



Benedetta Cibrario: “Il rumore del mondo”

La storia, ancora, è protagonista. Benedetta Cibrario, che vive a Londra, ha impiegato quattro anni per scrivere questo libro ambientato nel Risorgimento e tra Inghilterra e Piemonte. Un periodo raccontato in modo non convenzionale, con un taglio sentimentale.  È la storia di un matrimonio che non funziona, quello tra Anne e Prospero, e di generazioni che si incontrano. “Quel periodo mi ha affascinata perchè si è preparata una consapevolezza nel fare politica, nello svecchiare il paese”, ha raccontato l’autrice.

Il rumore del mondo
Il rumore del mondo
Prezzo: EUR 18,70
Stai risparmiando: EUR 3,30!


 

Marco Missiroli ‘Fedeltà’

Lui, lei, l’altra, e l’altro. E una domanda: siamo sicuri che resistere a una tentazione significhi essere fedeli?  Una coppia sposata apparentemente solida, un presunto tradimento che per lui diventa ossessione, per lei alibi per fantasie. Gira intorno a questo il libro di Missiroli, scrittore romagnolo di 38 anni, fresco della vittoria del Premio Strega Giovani 2019. Un racconto intimo tra Milano e Rimini, intessuto di disillusioni e  disgregazioni relazionali, ed espresso da una scrittura avvolgente e dal respiro ampio.

Fedeltà
Fedeltà
Prezzo: EUR 16,15
Stai risparmiando: EUR 2,85!


 

Claudia Durastanti ‘La straniera’

Claudia Durastanti è nata a Brooklyn nel 1984, a sei anni è tornata in Basilicata e ora vive a Londra. Cenni biografici che è importante conoscere per constestualizzare questo romanzo in cui l’autrice segue il filo di un’educazione sentimentale contemporanea raccontando, in fondo, cosa significa sentirsi sempre stranieri. Al centro del racconto la madre della scrittrice, la cui storia è intrecciata con brevi inserti saggistici che fanno riflettere sul tema della classe sociale, della disabilità e della politica.

La straniera
La straniera
Prezzo: EUR 15,30
Stai risparmiando: EUR 2,70!



Nadia Terranova “Addio fantasmi”

Ida torna nella casa della madre a Messina per aiutarla mentre questa viene ristrutturata. E’ il momento per fare i conti con il passato, con la scomparsa del padre avvenuta quando era ragazza, con l’infanzia e l’adolescenza passate sull’isola. “Ho investito dal punto di vista della ricerca letteraria e dell’indagine sui sentimenti. Ho cercato una lingua per una storia dolorosa che non è autobiografica, ma per la quale ho attinto a sentimenti autobiografici. Ed è una lingua onirica, un po’ magica”, racconta l’autrice in un’intervista a Repubblica

Addio fantasmi
Addio fantasmi
Prezzo: EUR 14,45
Stai risparmiando: EUR 2,55!


 

Leggi anche:

Libri per ragazzi dagli 11 ai 13 anni

Libri dedicati agli adolescenti

Adolescenti istruzioni per l’uso: i libri da leggere

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.

Altri consigli