Giochi da tavolo, stare a casa può essere un divertimento

istockphotos

Mai come ora distrarsi a casa è indispensabile: i giochi di società, tra grandi classici e versioni innovative, alcune proposte per passare il tempo divertendosi

Quando ci si ritrova a passare a casa molto più tempo del previsto (come in questo momento emergenza sanitaria) è facile cadere vittime della noia, accomodarsi sul divano e fare indigestione di serie televisive. Ma dopo un giorno o due, una routine basata esclusivamente sulla TV non basta più e diventa impellente la ricerca di un’alternativa. Ecco allora che tornano in auge i classici giochi da tavolo, che ci hanno tenuto compagnia in moltissime occasioni durante l’infanzia e l’adolescenza, e che continuano ad essere un modo divertente di trascorrere il tempo con i familiari durante le giornate casalinghe.

Giochi da tavolo per adulti, che divertono, catturano, distraggono. Giochi di società che richiedono l’utilizzo della fantasia, della strategia, dell’intelligenza. Tra tattiche e conoscenza, fortuna e intuizione, ognuno ha il suo perché nel mondo dell’intrattenimento. Ci sono i grandi classici intramontabili o oppure giochi in scatola completamente originali che diventeranno dei nuovi must-have. Ve ne suggeriamo alcuni, tra icone del genere e novità.

E per i più piccoli? Abbiamo dei giochi di società fatti appositamente per loro

Dixit

Un gioco di carte che non si lega né alla fortuna né alla strategia, ma alla capacità di narrare, immaginare, ‘entrare nella mente’ degli altri giocatori. Dixit è un gioco semplice, ‘intellettuale’ e coinvolgente, nel quale ci si sfida descrivendo e indovinando una serie di carte che raffigurano delle scene particolari, divertenti, oniriche. Questo che vi proponiamo è il gioco base, ma esistono anche tantissime espansioni che permettono di espandere il proprio mazzo con nuove carte. Possono partecipare dai tre ai sei giocatori e una partita dura circa mezz’ora.

Cluedo Game of Thrones

Prendete Cluedo, il classico gioco che rende tutti detective (ma anche possibili assassini), e inseritelo nel contesto di Game of Thrones: farete la gioia di ogni millennial appassionato di giochi da tavolo. I protagonisti della partita sono alcuni dei personaggi più amati della fortunata serie tv fantasy, come Jamie e Cersei Lannister, Sansa Stark, Daenerys Targaryen, mentre le armi sono spade, balestre, fiale di veleno. Se nella versione classica l’ambientazione è una casa signorile, qui ci si sposta invece sui vari possedimenti di Westeros ed Essos. La trama è quella iconica: un personaggio è stato ucciso e tutti sono sospettati. Ogni giocatore (da 2 a 6) diventa detective, e deve indovinare l’assassino, l’arma del delitto e la location del misfatto.

RisiKo!

Non ha bisogno di presentazioni, e molto probabilmente ha fatto abbondantemente parte della vostra adolescenza. Risiko è un classico tra i giochi in scatola per adulti, un gioco di strategia che può impegnare per ore e ore. Per chi non lo sapesse, Risiko è un gioco in cui si decidono le sorti del pianeta: ogni giocatore deve conquistare più territori possibili grazie alla propria armata. Questa edizione contiene anche la versione ‘Time Attack’ per velocizzare le partite dandosi un tempo limite, e sono incluse le regole utilizzate nei tornei italiani. Possono partecipare da tre a sei giocatori. Un evergreen della socialità da tavolo, la cui prima edizione risale alla fine degli anni ’60 come variante di un gioco degli anni ’50, Risk.

 

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 24 Gennaio 2021 19:03
Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.