Gianni Versace, l’uomo che rivoluzionò il mondo della moda

Gianni Versace
Courtesy of Amazon

Gianni Versace, l’imperatore della moda italiana ha lasciato dietro di se un’eredità di grande statura che oggi la sorella Donatella onora più che mai. In evidenza 10 libri da non perdere

Martedì 15 luglio 1997 Gianni Versace si sveglia presto. Lascia la sua enorme villa di Miami Beach, la celebre Versace Mansion, per uscire a prendere un caffè e a comprare riviste. Sono le 8:40 del mattino quando si dirige verso casa sua. Dall’altra parte della strada, Andrew Cunanan, con un cappello nero in testa e uno zaino sulla spalla destra, attraversa Ocean Drive e giunge davanti all’ingresso mentre lo stilista apre il cancello. Cunanan spara due colpi con la pistola che sono fatali. Gianni Versace, 50 anni, è stato appena stato assassinato sugli scalini della propria abitazione.

L’assassinio di Gianni Versace, pone fine agli anni gloriosi del brand acclamato da star come Elton John, Madonna e la Principessa Diana. Nonostante Donatella Versace prenda subito in mano le redini della casa di moda, occorreranno diversi anni perché il marchio si riprenda completamente dalla sua perdita. In ogni caso il celebre brand del lusso italiano ha costruito un vero impero nel corso degli anni grazie al suo stile inimitabile e sorprendente. Sensuale, audace, controverso o provocatorio è difficile trovare le parole esatte per definire con precisione lo stile Versace.

È chiaro però che la storia di Versace è una affascinante saga fuori dal comune. Infatti, partendo dal nulla, Gianni Versace ha imposto al mondo la sua personalissima visione della moda, oggi seguita da migliaia di follower. Uno stile innovativo e sorprendente caratterizzato da esuberanza, colori, glamour. Gianni Versace ha dato al mondo una lezione esemplare di audacia attraverso le sue creazioni. Lo stilista è, infatti, diventato famoso per il suo rivoluzionario mix di materiali. In casa Versace la pelle è associata alla seta, la rete metallica si mescola alla plastica, il ricamo incontra i motivi stampa. Sensualità, bellezza e audacia sono quindi le chiavi dello stile Versace.

Gianni Versace. La biografia

{{title}}

La vita di Gianni Versace possiede i toni della favola e quelli della tragedia. La favola è quella di un ragazzo meridionale, figlio di una sarta di Reggio Calabria, che si innamora della moda nel negozio di famiglia e diventa in pochi anni uno degli stilisti più affermati al mondo, idolatrato dalle donne più celebri (da Madonna a Lady Diana, per fare solo due nomi), ma capace anche di realizzare strabilianti costumi per i balletti di Maurice Béjart. La tragedia, che sorprese il mondo intero, è quella del suo assassinio, avvenuto a Miami il 15 luglio 1997….

In evidenza: il libro ripercorre le tappe principali della sua vita

Gianni Versace. La biografia
Gianni Versace. La biografia


Vogue. Gianni Versace. Ediz. illustrata

{{title}}

Mentre lo stilista dominava le passerelle e i red carpet con i suoi modelli carichi di sensualità, colori vivaci, motivi classici, fantasie contrastanti e tagli audaci. Vogue dichiarava: “Versace ha definito il glamour della fine del ventesimo secolo e inventato la top model”. “Vogue. Gianni Versace” esamina la strabiliante esuberanza dello stilista come pane integrante della sua identità, e al contempo rivela la maestria sartoriale e le tecniche innovative su cui si basano i suoi impertinenti abiti bondage e gli iconici modelli con spille da balia extralarge.

In evidenza: Il successo di una grande casa di moda

Vogue. Gianni Versace. Ediz. illustrata
Vogue. Gianni Versace. Ediz. illustrata


 

Il caso Versace. La storia, i protagonisti, il mistero

{{title}}

New York, maggio 1997 la giornalista Maureen Orth sta scrivendo un reportage su un serial killer appena entrato nella lista dei 10 criminali più ricercati d’America: Andrew Cunanan. Abilissimo nel mimetizzarsi, a suo agio in ogni situazione sociale, Cunanan sa perfettamente come coprire le sue tracce e sembra imprendibile. E tutto spinge a pensare che ucciderà ancora… Miami, 15 luglio 1997 Gianni Versace sta rientrando da una passeggiata quando, sulla scala della sua villa, viene freddato a colpi di pistola. La polizia non ha dubbi: il colpevole è Andrew Cunanan. Ma anche questa volta il serial killer si sottrae alla giustizia; qualche giorno dopo, infatti, Cunanan viene ritrovato morto a bordo di una barca: si è suicidato con la stessa pistola con cui ha ucciso Versace. …

In evidenza: la ricostruzione di un mistero

Il caso Versace. La storia, i protagonisti, il mistero
Il caso Versace. La storia, i protagonisti, il mistero


Versace. Vivere con arte. Ediz. illustrata

{{title}}

“Vivere con arte” è il nuovo titolo di Versace. Presenta, con un testo di Cesare Cunaccia, le famose case di Gianni Versace con i bellissimi arredi, le raccolte di quadri e di antichità: la filosofia di vita di Versace nella sua continua ricerca del bello e dell’arte. Via Gesù di Milano, Villa Fontanelle di Como, Casa Casuarina di Miami e per la prima volta pubblicata, Fifth East 64 St. di New York, ampiamente illustrate da grandissimi fotografi tra cui Helmut Newton, Richard Avedon e Bruce Weber.

In evidenza: tutte le residenze di Gianni Versace

Versace. Vivere con arte. Ediz. illustrata
Versace. Vivere con arte. Ediz. illustrata


Il mito Versace. Una biografia

{{title}}

È la prima biografia di Gianni Versace, a dieci anni dalla sua tragica scomparsa a Miami. Ricostruisce la storia del grande stilista attraverso i documenti e la voce di chi lo ha conosciuto, ha collaborato con lui, gli è stato vicino: un percorso unico, da Reggio Calabria alla ribalta mondiale, costruito grazie al suo doppio talento di couturier e formidabile comunicatore. Animato da un’inesauribile vena creativa, Versace ha voluto Avedon per lanciare la sua moda, ha inventato il fenomeno delle top model, si è arredato residenze da re, ha disegnato costumi per il balletto e l’opera, ha capito che il rock era la colonna sonora del nostro tempo. Carismatico e generoso, amabile e decisionista, ha sempre riservato un posto importantissimo alla famiglia, all’amore, agli amici.

In evidenza: una storia di successo e glamour

Il mito Versace. Una biografia
Il mito Versace. Una biografia


Versace. Ediz. illustrata

{{title}}

In questo libro c’è il racconto di una delle vicende più straordinarie della moda italiana. Vicenda esemplare, perché traccia in una costellazione complessa tutte quelle intuizioni che hanno plasmato il fashion contemporaneo. Una selezione di immagini svolge il percorso emblematico di un brand apripista, che è arrivato a definire e aggettivare cose e persone: Versace è un nome talmente forte e chiaro da essere diventato sinonimo di un modo di essere. I suoi simboli, la medusa e la greca, assimilati, quasi inconsapevolmente, da un’antichità aulica e familiare, si sono trasformati in decoro e ritmo del tempo universale e sempre presente della moda.

In evidenza: di Donatella Versace

Versace. Ediz. illustrata
Versace. Ediz. illustrata


Versace. Il genio della moda e l’arte

{{title}}

Il catalogo accompagna la mostra, promossa dai Musei Mazzucchelli e dalla Versace S.p.A., in cui vengono presentati abiti, accessori, bozzetti, dipinti e sculture che mettono in evidenza lo stretto legame tra lo stilista Gianni Versace e l’arte; dalla statuaria antica alla tendenze contemporanee. Più volte Versace ha ribadito la passione per il collezionismo e l’influenza che lo studio e la conoscenza diretta delle opere d’arte hanno avuto sulle sue scelte stilistiche. Il catalogo, diviso in sezioni e corredato da schede tecniche, passa in rassegna spunti e suggestioni che lo stilista ha attinto della storia dell’arte, con una particolare predilezione per due estremi cronologici: il mondo antico greco-romano e il mondo contemporaneo.

In evidenza: il catalogo della mostra del 2006

Versace. Il genio della moda e l'arte. Ediz. bilingue
Versace. Il genio della moda e l'arte. Ediz. bilingue


Gianni-Versace. Lo stilista dal cuore elegante

{{title}}

In evidenza: di Tony Di Corcia

Gianni-Versace. Lo stilista dal cuore elegante
Gianni-Versace. Lo stilista dal cuore elegante


Gianni Versace. Omicidio a Miami (Pop Icon Vol. 6)

{{title}}

Oggi, a vent’anni dalla tragica scomparsa dello stilista italiano, Carlos Marcelo racconta la vita di un genio che ha reinventato il concetto di stile con la sua creatività, un uomo diventato un’icona pop plasmando i gusti e anticipando le tendenze della moda internazionale. Al tempo stesso però l’autore cubano prova a fare luce su un omicidio che ancora oggi fa discutere: Versace conosceva il suo killer? È stato davvero Andrew Cunanan a uccidere lo stilista calabrese? Perché ogni volta che proviamo a rimettere insieme i pezzi di questo puzzle qualche tassello sembra sempre fuori posto? In che modo la vicenda di Chico Forti è legata a questa brutta storia?

In evidenza: Formato Kindle

Gianni Versace. Omicidio a Miami (Pop Icon Vol. 6)
Gianni Versace. Omicidio a Miami (Pop Icon Vol. 6)


 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.