Forbici per capelli, gli strumenti giusti per l’hairstyle casalingo

Forbici capelli e spazzola
istockphotos

Se avete deciso di cimentarvi con il taglio di capelli homemade, ecco cosa vi occorre

“Eh Giovanni, neanche io vado dal barbiere”: il fuorionda di Mattarella, che ironicamente rispondeva a chi gli chiedevadi sistemarsi i capelli, ha permesso a tutti gli italiani in quarantena di riconoscersi in lui. Uomini e donne, giovani e anziani, si sono rispecchiati nelle parole del presidente della Repubblica: mesi senza parrucchiere hanno fatto crescere a tutti chiome ribelli e scomposte. Non a caso, sul web fioccano consigli per sistemarsi i capelli da soli, nascondere ricrescite e fare tinte, o, semplicemente, camuffare il disordine. C’è chi ha scelto di darci addirittura un taglio, spuntando frangette e punte, e non manca chi, con una buona dose di coraggio e irriverenza, è arrivato persino a cambiare taglio (in ogni caso, nella peggiore delle ipotesi, ricresceranno).

Quarantena o no, qualunque sia la ragione che vi tiene lontani dal salone professionale se volete cimentarvi nell’hairstyling casalingo vi occorrono prima di tutto delle forbici per capelli. Accessori ad hoc pensati per scalare, tagliare, alleggerire le chiome vostre o di chi vi sta accanto (e si fida di voi). Per tagli estremi vi suggeriamo comunque di rivolgervi a un professionista, ma per una spuntatina gli accessori che vi suggeriamo saranno ottimi alleati del fai-da-te. Forbici per capelli, ma anche rasoi, lamette e pettini per completare l’opera: ecco i set da parrucchiere per l’hairstyling casalingo.

Set base

Un kit basico per chi si avvicina al mondo del taglio casalingo: 2 forbici, 1 molletta, 1 pettine. La forbice con le lame lisce serve per i tagli netti, precisi, dritti, e per aggiustare i dettagli con le punte. Mentre quella con la lama dentellata si usa per scalare e sfoltire. Le lame garantiscono alta precisione, sono in acciaio inossidabile e hanno una graziosa finitura lucida. Non si ossidano e non si corrodono. La forcina è utilissima per suddividere i capelli in sezioni, il pettine non ha bisogno di introduzioni, mentre l’astuccio si rivela uno strumento comodissimo per portare il kit con voi e non perderne le componenti in giro per casa. Dato il prezzo è un’occasione.

Kit professionale

Questo set per tagliare i capelli si compone di un paio di forbici da taglio e un paio di forbici con lama dentellata. Inoltre, è dotato di rasoio con 5 lame intercambiabili per sfoltire le chiome nei punti dove risultano troppo voluminose. Se non siete pratici del genere vi stupirà trovare 6 anelli in gomma: si tratta di riduttori che si applicano agli occhielli delle forbici (dove si infilano le dita) per evitare che scivolino. Le forbici sono inoltre dotate di una piccola vite che funge da regolatore di tensione. Un piccolo panno per la pulizia è compreso nel prezzo, così come l’elegante custodia in eco pelle nera. Si tratta di prodotti leggeri, maneggevoli, resistenti, realizzati in acciaio inox per evitare ossidazione e corrosione.

Set completo

Infine, un vero e proprio set da parrucchiere/barbiere. In questo kit trovate davvero tutto il necessaire, a partire dalle forbici in acciaio inox (una per tagliare e una per scalare), entrambe con anello in gomma – removibile – per evitare che scivolino sulle dita. Ci sono poi due tipi di pettine, uno per sfoltire i capelli, due forcine e persino una mantella per coprirsi ed evitare che tutti i capelli tagliati finiscano sugli abiti. C’è anche un piccolo panno per pulire le lame. Il tutto si può conservare comodamente in un astuccio con zip. Il prezzo è davvero moderato, perfetto per chi vuole sperimentare senza grossi investimenti economici.

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 4 Luglio 2020 21:03
Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.