Eroine letterarie, le più amate di sempre

eroine letterarie
istockphotos

In occasione della Festa della Donna, ripercorriamo le storie delle più amate protagoniste letterarie

Le eroine del mondo della letteratura classica sono donne che hanno ispirato generazioni intere. Per la loro forza, la loro tenacia, il loro distinguersi in un mondo di uomini, la loro personalità, che si rifiutava di aderire a canoni imposti. Le loro complesse sfaccettature sono rimaste impresse nell’immaginario collettivo: la community di Libreriamo ha chiesto ai propri utenti quali fossero le loro eroine letterarie più amate tra i grandi romanzi classici. In occasione della Festa della Donna, riscopriamone le storie e celebriamone il mito. Ecco le 10 protagoniste femminili dei grandi classici, a partire dalla più votata (probabilmente non è una sorpresa chi occupa il podio).

Indimenticabili eroine letterarie

Jo March – Piccole Donne

Non poteva che essere Josephine March, detta Jo, la più amata tra le eroine letterarie protagoniste dei romanzi classici. La figlia ‘maschiaccio’ della famiglia March è la più divertente, vivace, e anticonformista delle 4 sorelle, è colei che porta l’allegria in famiglia. Nata dalla penna di Louisa May Alcott, Jo è creativa, coraggiosa, ribelle, e non vuole assolutamente farsi ingabbiare nelle costrizioni femminili della sua epoca.

IN EVIDENZA: Il personaggio ribelle per eccellenza, ironico e divertente
Vedi su Amazon

Elizabeth Bennet – Orgoglio e pregiudizio

A seguire, sul podio delle eroine letterarie troviamo la protagonista del grande romanzo di Jane Austen. Intelligente, brillante, ma anche impertinente, ironica, dalla lingua tagliente. Scoprirà col tempo che i pregiudizi legati alle classi sociali sono spesso inutili fardelli di cui liberarsi, specialmente se di mezzo c’è l’amore. Un insegnamento sempre valido.

IN EVIDENZA: Un personaggio tagliente, intelligente, sagace
Vedi su Amazon

Jane Eyre – Jane Eyre

La penna di Charlotte Bronte ha dato vita ad uno dei personaggi più indimenticabili della storia della letteratura. Jane Eyre è una donna indipendente, forte, decisa, la cui vita è un grande riscatto. Un romanzo di formazione in cui tutte, ieri ed oggi, si possono immedesimare. Impossibile non tifare per lei. Una storia d’amore, ma anche di una donna che evolve.

IN EVIDENZA: Un personaggio semplicemente indimenticabile
Vedi su Amazon

Rossella O’Hara – Via col Vento

Ok, non è esattamente un personaggio ‘positivo’. Anzi, Rossella O’Hara di Via col Vento, romanzo di Margareth Mitchell da cui è stato tratto uno dei più grandi film della storia del cinema, è una ricca ragazzina viziata, spocchiosa, arrogante, egocentrica. Eppure rimane impressa, indelebilmente, sia per la forza d’animo, che per la tenacia, il coraggio, l’indipendenza. Indubbiamente, anche perché i suoi difetti la rendono incredibilmente umana. Quasi simpatica. Qui trovate un approfondimento su questo controverso personaggio.

IN EVIDENZA: Antipatica, eppure indimenticabile
Vedi su Amazon

Anna Karenina – Anna Karenina

Inizialmente percepito dalla critica come ‘frivolo’, il romanzo di Lev Tolstoj è invece una feroce critica all’ipocrisia dell’alta società, alla finzione, alle famiglie ‘per bene’ solo in apparenza. Anna Karenina è non destinata alla felicità, anche se la ricerca con tutte le sue forze. L’amore è sofferenza, non gioia, e la sua vita tormentata non è esattamente l’esempio di ciò che vorremmo per la nostra. E’ l’epico modo in cui viene raccontata che la rende semplicemente indimenticabile.

IN EVIDENZA: Per chi ama le storie di amori tormentati
Vedi su Amazon

Emma Bovary – Madame Bovary

Un personaggio ‘scandaloso’ quello di Emma Bovary, che il suo creatore stesso, Gustave Flaubert, tratta con ambivalenza. Una donna sposata, dal facile sogno romantico – che l’autore in qualche modo sbeffeggia – che si concede a relazioni extra-coniugali sperando di realizzarlo – e in questo Flaubert non sembra biasimarla. Un personaggio negativo e positivo allo stesso tempo: incarna l’insoddisfazione di chi vuole sempre di più di ciò che ha, ma allo stesso tempo anche la forza di chi cerca la felicità a costo di mettere in gioco la propria esistenza.

IN EVIDENZA: Un personaggio su cui riflettere molto
Vedi su Amazon

Catherine Earnshaw – Cime tempestose

Con il suo unico romanzo di Emily Bronte è riuscita a fare la storia della letteratura, anche se inizialmente l’accoglienza della critica non fu delle più entusiaste. Catherine Earnshaw è un personaggio caratterizzato non solo in positivo: indomita, uno spirito libero, passionale, è anche capricciosa, a tratti infantile. Una donna che scardina i cliché della ‘dama’ perfetta.

IN EVIDENZA: Uno spirito libero e passionale, una storia che non passa mai di moda
Vedi su Amazon

Clara Del Valle – La casa degli spiriti

Sono tante le protagoniste femminili del capolavoro di Isabel Allende, ma è indubbio che Clara è l’eroina che più rimane impressa. Perché Clara, sin da bambina, ha dei poteri che la rendono speciale: può vedere il futuro, è una sensitiva, può fare cose straordinarie con la forza della mente.

IN EVIDENZA: L’affresco di un magico matriarcato
Vedi su Amazon

Milady de Winter – I Tre moschettieri

A seguire, una delle prime agenti segrete della storia letteraria. Milady de Winter è, nel capolavoro di Alexandre Dumas, una meravigliosa, affascinante antagonista. Al servizio del Cardinale Richelieu, è una ‘femme fatale’ scaltra, abile, astutissima bugiarda e manipolatrice. Non è un’eroina positiva, ma senza dubbio è uno dei personaggi più complessi e interessanti della letteratura classica.

IN EVIDENZA: Un’affascinante ‘cattiva’, antesignana delle agenti segrete
Vedi su Amazon

Penelope – Odissea

Infine Penelope, la moglie di Ulisse che tesse la tela di giorno e la disfa di notte, celeberrimo stratagemma per evitare di doversi risposare. Il trucco funziona, ma dovrà attendere 20 anni per vedere il marito ritornare. Emblema di fedeltà e di tenacia, ma anche di astuzia, sobrietà, pudore. Non dubita del suo amore, e pazientemente lo aspetta. Tra le eroine letterarie Penelope è leggendaria.

IN EVIDENZA: Simbolo di tenacia, astuzia e fiducia nell’amore
Vedi su Amazon

L’amore vi ha ferito? Ecco 10 libri di self-help per cuori infranti

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.

Altri consigli