Disney, cinque classici passati di moda che vale la pena riscoprire

melody time disney

Nel mondo dell’animazione, i film Disney sono i più famosi al mondo. Chi non conosce Cenerentola, Peter Pan o La Bella e la Bestia? Eppure esistono una serie di titoli che nel corso degli anni sono finiti nel dimenticatoio: alcuni spettatori non li hanno mai visti, altri li hanno guardati da bambini e ora ne hanno soltanto qualche ricordo confuso. Sono soprattutto i lungometraggi ‘a episodi’ realizzati negli anni ’40: film divertenti e ben girati, ma brevi e comprensivi di storie diverse che con il passare del tempo sono passati di moda.

Se siete fan dei personaggi più cult di Walt Disney (Topolino, Paperino e Pippo), se avete amato un film musicale come Fantasia oppure cercate dei film di qualità ma molto semplici che i vostri figli o nipotini possano seguire anche in tenera età, questi titoli potrebbero fare per voi. Dal momento che su Amazon in questo momento è valida l’offerta del 5×40 euro sui DVD e Blu-Ray Disney abbiamo scelto proprio cinque film che potreste acquistare con un unico ordine.

 

Saludos amigos

Girato nel pieno della Seconda Guerra Mondiale, Saludos Amigos è un film composto di quattro diversi segmenti, tutti ambientati un America Latina: negli Stati Uniti uscì nel 1942 ma in Italia arrivò soltanto nel 1946.

Protagonisti delle varie storie sono Pippo, Paperino e un pappagallo brasiliano che fa il suo debutto proprio in questo film, José Carioca. Saludos Amigos è molto breve (dura solo 42 minuti) ed è coloratissimo e molto vivace, riuscendo a trasportare perfettamente sulla pellicola le atmosfere latinoamericane. Walt Disney e suoi animatori conducono gli spettatori a ritmo di samba nella scoperta di una cultura e dei luoghi lontani, affascinanti ed esotici: è un viaggio piacevole e molto breve che vale la pena affrontare.

 

I tre caballeros

Anche I tre caballeros, settimo Classico Disney, narra un’avventura attraverso l’America Latina. Al pari di cult dell’animazione Disney (che arriveranno nei decenni a seguire) come Mary Poppins o Chi ha incastrato Roger Rabbit? il film diretto da Norman Ferguson, Clyde Geronimi, Jack Kinney, Bill Roberts e Harold Young è in tecnica mista, ossia combina live-action e animazione. Nel film infatti appaiono diverse stelle latino-americane degli anni ’40, tra cui la cantante brasiliana Aurora Miranda e le artiste messicane Dora Luz e Carmen Molina, al fianco di Paperino, José Carioca e il gallo messicano  Panchito Pistoles.

Il film debuttò a Città del Messico il 21 dicembre 1944, mentre uscì negli Stati Uniti il 3 febbraio 1945 e in Italia il 14 giugno 1949. Molto divertente e artisticamente curatissimo, con scene dal tratto onirico, è un ottimo titolo da riscoprire (e anche questo è molto breve, solo 71 minuti).

 

Bongo e i tre avventurieri

Distribuito nelle sale statunitensi nel 1947, in Italia arrivò nel 1952, il quarto film collettivo che la Disney produsse negli anni quaranta fu battezzato Fun & Fancy Free.

In italiano divenne Bongo e i tre avventurieri, come sintesi delle due storie presenti all’interno del film: Bongo, su un orsacchiotto da circo che vuole vivere libero in natura, e quella di Topolino e il fagiolo magico, un adattamento del celebre racconto Jack e la pianta di fagioli con protagonisti i tre avventurieri Topolino, Paperino e Pippo.

 

 

Lo scrigno delle sette perle

Se amate Fantasia non potete perdervi Lo scrigno delle sette perle. Diretto da Clyde Geronimi, Wilfred Jackson, Hamilton Luske e Jack Kinney, il film uscì nel 1948 negli Stati Uniti e nel 1951 in Italia. Composto da diverse sequenze impostate su popular music e musica folk, Lo scrigno delle sette perle è – proprio come il capolavoro Fantasia – una rappresentazione animata della musica. Non è ambizioso né nelle scelte musicali né nella realizzazione artistica quanto Fantasia, ma è pieno di gag, scene dal divertimento e il coinvolgimento più immediato e diretto, nonché musiche più popolari come la samba o la variazione swing-jazz del Volo del calabrone di Rimsky-Korsakov.

Rispetto a Fantasia, ci sono meno sequenze che hanno per protagonista la natura – sia flora o fauna – mentre sono preferiti personaggi umani o antropomorfi come Paperino, José Carioca o i due giovani e romantici ragazzi che pattinano sul ghiaccio nel segmento Once Upon a Wintertime.

 

 

Le avventure di Ichabod and Mr. Toad

Diretto da Jack Kinney, Clyde Geronimi e James Algar, Le avventure di Ichabod e Mr. Toad è forse il classico Disney meno conosciuto in Italia. Uscito nelle sale statunitensi nel 1949, non arrivò mai in quelle italiane: i due segmenti indipendenti che compongono il film furono distribuiti separatamente, ma solo nel 2004 il film integrale fu rilasciato in home video.

Entrambe le sequenze sono basati su due storie, la prima è Il vento tra i salici, la seconda La leggenda di Sleepy Hollow. Avventurose, un po’ dark e con personaggi inediti, questo classico è veramente ben scritto e merita di essere riscoperto.

 

 

Ecco altri titoli da non perdere

7,99€
disponibile
15 nuovo da 7,99€
4 usato da 5,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 4 Giugno 2020 18:48

9,99€
disponibile
17 nuovo da 8,64€
5 usato da 4,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 4 Giugno 2020 18:48

11,99€
disponibile
22 nuovo da 7,00€
5 usato da 6,98€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 4 Giugno 2020 18:48

11,99€
disponibile
12 nuovo da 9,08€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 4 Giugno 2020 18:48

9,99€
disponibile
19 nuovo da 9,49€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 4 Giugno 2020 18:48

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.