Decorare le pareti con gli stencil: le mascherine per il fai-da-te

stencil da parete
istockphotos

Mascherine e stampi per realizzare pattern decorativi sulle pareti di casa

Lo stencil è una tecnica pittorica per realizzare disegni, sagome, pattern su superfici come pareti o muri, senza necessariamente essere degli artisti. O, per meglio dire, non necessita di particolari capacità nel disegno, perché le decorazioni si realizzano grazie a delle mascherine. Una sorta di stampo, una sagoma intagliata che va riempita di colore: una volta rimossa, rimarrà un disegno perfettamente nitido, che si può ripetere all’infinito.

Occorre scegliere i colori adatti, naturalmente, non solo dal punto stilistico, ma anche pratico. Ad ogni materiale la sua pittura: potete decorare la semplice parete intonacata, ma anche il legno, la resina, le mattonelle, e con la tecnica che preferite – spugnatura, pennello, rullo. Si può optare per un disegno che decori un angolo, una parte di muro, che ‘giochi’ con la luce e il mobilio, oppure impiegare dei pattern ripetuti per riempire intere pareti, come si farebbe con la carta da parati. Si può inoltre optare per un grafico nero su bianco, oppure per un delicato tono su tono. O ancora, per una varietà di colori e sfumature.

Le opzioni sono tante e, se siete particolarmente abili con il disegno, potete preparare la mascherina da voi, intagliando un supporto (di cartoncino, in acetato, un foglio plastificato). In alternativa, è più semplice e sicuro optare per soluzioni professionali, come le mascherine che vi proponiamo. In questo modo avrete la certezza della perfezione nella sagoma, grazie ai tagli di alta precisione. Elementi vegetali, motivi astratti, figure geometriche: scegliete il vostro disegno preferito e cimentatevi nella decorazione fai-da-te.

 

Stencil damascato

Una elegante modello per decorare la parete con effetto carta da parati: questo motivo semplice, grafico, ricorda i pattern della tappezzeria più prestigiosa. Lo stencil è intagliato in una mascherina di 50 x 70 centimetri, che si può utilizzare all’infinito, in modo da poter decorare un’intera stanza, volendo. Si tratta di un supporto flessibile, facilmente applicabile su tutte le superfici, anche quelle non perfettamente lisce. Una volta utilizzato, si può pulire con un comune detergente, perché non assorbe il colore. Il disegno è tagliato con estrema precisione, e consente di realizzare una decorazione di classe, specialmente se si scelgono colori soft o pastelli tenui.

Stencil broccato

Per chi desidera qualcosa di più pomposo, barocco, estremamente decorativo. Questa mascherina stencil è intagliata con un disegno che ricorda i motivi del broccato, dei tessuti regali e della tappezzeria lussuosa. La sua dimensione è di 30,5 centimetri per lato, e si tratta di un pezzo singolo tagliato a laser per garantire estrema precisione anche nei dettagli più minuti. Anche in questo caso il materiale di cui è composto il supporto non assorbe colore, e si può lavare facilmente dopo l’uso. Essendo semi-rigido, si adatta a superfici perfettamente lisce.

Motivo vegetale

Le decorazioni a tema vegetale sono molto di moda, e queste foglie sono perfette per decorare una stanza a tema “tropical” con gli stencil. Si tratta di una mascherina piccola, circa 20 centimetri per 15, ideale per decorare, per esempio, le mattonelle del bagno. Le foglie sono di diverse dimensioni, perfette per creare pattern a proprio gusto. La mascherina è flessibile, e si adatta quindi a diverse tipologie di superficie e si lava facilmente dopo l’uso. Resiste a qualsiasi tipo di pittura o solvente.

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 13 Giugno 2021 4:29

Leggi anche:

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.