La bellezza vien di notte, le creme per rigenerare la pelle

donna che si mette al crema sul viso
Courtesy of©LightFieldStudios/iStock

La beauty routine serale rappresenta uno step essenziale da non trascurare per favorire la riparazione cutanea

La bellezza non conosce orari: per sfoggiare un aspetto impeccabile, tanto al mattino quanto alla sera, la pelle ha bisogno delle dovute attenzioni. È però necessario diversificare la propria beauty routine e scegliere una crema da utilizzare al risveglio e una, invece, da applicare prima di andare a dormire. “La differenza più importante riguarda le diverse finalità dei due tipi di crema: quella da giorno deve proteggere – in inverno dalle intemperie e dallo smog cittadino e in estate dai raggi solari – e dovrà dunque essere idratante (h24) e contenere, ad esempio, olio di moringa, omega3 e vitamina E. La crema da notte, invece, deve nutrire: a tale proposito sono ideali i prodotti contenenti bacche di goji, estratto di pomodoro e olio di macadamia. Sconsiglio le creme che contengono siliconi in quanto danno un effetto di ‘falsa idratazione’”, spiega Claudia Cavallari, titolare di Blooming di Mazzo di Rho, salone di bellezza iscritto a Uala.

Ebbene sì, se di giorno la pelle è continuamente esposta alle aggressioni esterne – che minacciano la barriera cutanea – quando dormiamo invece, lontano da ogni fonte di stress, si rigenera divenendo più ricettiva ai trattamenti cosmetici. Intervenire dunque durante il naturale processo di rinnovamento cellulare con prodotti specifici permette di idratare a fondo la pelle, tonificarla e rendere l’incarnato radioso. Ognuno, ovviamente, ha le sue esigenze.

Come, quando e dove applicare la crema da notte? “Tutte le sere bisogna prima detergere accuratamente il viso e successivamente, prima di andare a letto, applicare la crema per permetterle di rilasciare i suoi nutrienti. Il tutto effettuando dei movimenti dal basso verso l’alto per contrastare ‘l’effetto caduta’ dei tessuti e stimolare la circolazione. Sul collo la crema deve essere stesa dall’interno verso l’esterno e massaggiando la pelle verso l’alto. Il contorno occhi, invece, deve essere trattato con movimenti circolari per contrastare l’effetto stanchezza”, conclude Cavallari. Ecco una selezione di prodotti da sperimentare per avere, al risveglio, una pelle riposata e luminosa.

Estée Lauder – crema detox

Detossinante ed emolliente, leggera e rinfrescante: questo il biglietto da visita della crema da notte firmata Estée Lauder formulata con un esclusivo complesso super anti-ossidante che agisce, mentre si riposa, sulla pelle stressata dalle aggressioni esterne. Aiuta a prevenire e contrastare la comparsa dei segni precoci d’invecchiamento, ridona levigatezza alla superficie cutanea oltre a purificare la pelle minimizzando l’aspetto dei pori. Svolge inoltre un’intensa azione idratante contrastando aridità e disidratazione. Piacevole la texture così come la profumazione, molto fresca: una volta applicato il prodotto è di facile assorbimento, basta un leggero massaggio per farlo penetrare in profondità. Il risultato? Al mattino l’incarnato risulterà più morbido, compatto e radioso.

Caudalie – crema anti-age

Formulata per l’85% con ingredienti di origine naturale, questa crema levigante e rigenerante – da applicare alla sera su viso, collo e decolleté dopo un’accurata pulizia – è un ottimo anti-rughe. Facile da applicare, grazie alla sua texture fluida si assorbe velocemente e penetra in profondità senza lasciare la pelle unta. Piacevole la profumazione, fresca e delicata. Grazie alla presenza di fiori di camomilla, acqua di lavanda, petit grain, timo, salvia, menta fresca e all’azione di resveratrolo, ceramidi e acido ialuronico, distende e corregge le rughe nonché rassoda, nutre e coccola la pelle che, al risveglio, sarà riposata, tonica e radiosa.

L’Erbolario – crema purificante

Questa crema, specifica per pelli grasse e impure, con il 98% di ingredienti di origine naturale – tra cui biancospino e semi di zucca – risulta piacevole da applicare: non unge e si assorbe rapidamente. Se utilizzata con costanza, permette di contrastare le impurità. Date le sue proprietà, si addice soprattutto alle pelli più giovani. Si applica alla sera, prima di andare a dormire e, durante il riposo – momento in cui la pelle si rigenera – le sostanze normalizzanti e dermopurificanti contenuti nella formulazione cosmetica agiscono. Contribuisce inoltre a idratare, nutrire e tonificare l’epidermide.

Altri suggerimenti:

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.