Cura e idratazione perfetta del seno in allattamento: basta affidarsi alla crema giusta

donna che allatta al seno
iStock

In allattamento è importante prendersi cura del proprio seno, scegliendo la crema giusta, sarà una magnifica esperienza sia per la mamma che per il piccolo.

L’allattamento al seno è la pratica per eccellenza più salutare e completa, consigliata dalla medicina, per nutrire il proprio bambino. Si tratta di un’esperienza positiva sia per la mamma che per il bebè: secondo gli esperti il piccolo ne trae giovamento dal punto di vista dell’alimentazione, dato che il latte materno è ricco dei nutrienti più raffinati, delle vitamine e degli anticorpi. La mamma a sua volta ha una minore probabilità di soffrire di osteoporosi in età avanzata e, grazie al meccanismo ormonale messo in atto dall’allattamento, ha la possibilità di perdere il peso accumulato durante la gravidanza più velocemente. Infine, ma non meno importante, a livello emotivo si sente indispensabile per il suo piccolo, accrescendo così la sua autostima.

Un aspetto fondamentale che riguarda l’allattamento è quello di mettere in atto da subito un corretto “attaccamento al seno” da parte del piccolo, in modo che la suzione avvenga in modo profondo e piacevole anche per la mamma, altrimenti si rischia di andare incontro a lesioni dell’areola, sottoposta continuamente alla sollecitazione , con conseguente  adolore anche piuttosto acuto fino al sanguinamento. Qualora ci si trovi davanti a situazioni di questo tipo, occorre rivolgersi ad esperti che insegnino la posizione più corretta durante l’allattamento da far assumere a mamma e bambino. Poi è necessario utilizzare delle creme particolari che agiscano sulla ricostruzione della pelle intorno alla zona delicata del seno o sull’idratazione continua che aiuti a evitare spiacevoli complicazioni. A tal proposito ecco una selezione delle creme più acquistate in Rete dalle donne che hanno questo tipo di problema e intendono prendersi cura del proprio seno.

Medela Purelan 100 Crema alla Lanolina per Capezzoli

Eccoci alla prima crema che vi consigliamo, storica dal punto di vista della notorietà in quanto firmata Medela, prestigioso marchio fondato in Svizzera nel 1961, che si occupa di prodotti medicali e ideazioni di prodotti per allattamento al seno. Questa crema ristabilisce perfettamente il livello naturale lipidico della delicata pelle attorno al capezzolo, è dermatologicamente testata e non occorre risciacquo della parte prima dell’allattamento. È realizzata col principio attivo della lanolina, ovvero un balsamo che si ottiene dalla lavorazione del manto lanoso delle pecore.

Lansinoh Lanolina HPA per capezzoli screpolati

Anche in questo caso abbiamo una crema a base della miracolosa lanolina, che ripara e ricostruisce il tessuto danneggiato. Distribuito da Lansinoh HPA, in confezione tubulare da 40 millilitri, questo prodotto va a lenire tutte quelle fastidiose lacerazioni dei capezzoli dovute all’allattamento. Utile anche in caso di abrasioni su vis e labbra, può essere applicata anche sulla pelle delicata della zona pannolino del bambino.

Vea Olio Idratante Protettivo – 20 ml

Ecco un’alternativa per chi preferisce applicare una formulazione più liquida al posto di una cremosa. Questo olio della Vea è ottimo per curare e soprattutto prevenire le screpolature e le ragadi della pelle in zone delicate, come i capezzoli durante l’allattamento o anche le labbra, i piedi e le mani. Applicato regolarmente, svolge un’azione protettiva della cute, ricco di vitamina E, non comedogeno.

Altri suggerimenti:

12,84€
disponibile
26 nuovo da 8,74€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,99€
disponibile
4 nuovo da 11,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
13,62€
14,99
disponibile
32 nuovo da 10,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 17 Gennaio 2021 7:56

Leggi anche:

Creme rassodanti per il seno

Comoda, ma sexy: anche durante l’allattamento la biancheria intima è chic

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.