Beauty routine premaman: i prodotti in&out

Beauty routine in gravidanza
Courtesy of©nensuria/iStock

Dalla tinta per capelli alla ricostruzione delle unghie: le regole d’oro per prendersi cura, in sicurezza, del proprio corpo durante la gravidanza

Tanti i dubbi, le incertezze e le paure che assillano le donne in dolce attesa. Oltre a rivedere l’alimentazione, è importante anche impostare una corretta beauty routine premaman. Bisogna dedicare tempo e attenzioni al proprio corpo – che durante la gravidanza subisce notevoli modifiche – facendo scelte consapevoli: è necessario selezionare accuratamente i prodotti da utilizzare. “Essere incinta non vuol dire rinunciare a prendersi cura del proprio corpo. La gravidanza è in sé una cura di bellezza, grazie all’incremento degli ormoni estrogeni. La pelle è più idratata e morbida, il colorito più roseo, i capelli più folti e lucidi. Nonostante questo però può rendersi necessario tingere i capelli bianchi o curare l’aspetto delle unghie e infine scegliere creme, trattamenti o make-up”, afferma la Dott.ssa Bruna Coen, ginecologa di MioDottore. In questo articolo, invece, vi abbiamo indicato le creme per il seno utile durante l’allattamento.

Tinte per capelli: no all’ammoniaca e all’acqua ossigenata

Ebbene sì, anche durante la gravidanza può capitare di voler ravvivare o ritoccare il colore della chioma: in tal caso come comportarsi, meglio soprassedere? “Ci sono pochi studi scientifici al riguardo, perciò dobbiamo regolarci secondo le regole del buon senso. Sono da evitare tutti i coloranti che contengono ammoniaca o acqua ossigenata essendo la cute del cuoio capelluto permeabile. Inoltre, è meglio lasciar trascorrere il primo trimestre anche per il forte odore che questi prodotti emanano, in quanto può peggiorare la sensazione di nausea. Anche nel periodo successivo, è opportuno evitare prodotti contenenti resorcina e PFD (parafenilendiammina): queste sostanze chimiche possono infatti causare dermatiti. Cosa preferire quindi? Tinte ad acqua o naturali, come l’henné. Via libera ai colpi di sole purché si eviti l’attaccatura dei capelli. Sono sconsigliate, invece, permanenti e stirature”, spiega l’esperta.

Ricostruzione unghie, attenzione ai trattamenti a base di ftalati

Passando invece alle unghie, le amanti della manicure che vorrebbero sentirsi in ordine, ma in sicurezza, oltre a ricorrere allo smalto tradizionale (purché di qualità), possono optare per la ricostruzione? “La ricostruzione delle unghie con gel e prodotti acrilici è consentita, mentre attenzione ai trattamenti a base di ftalati. Alcuni studi hanno evidenziato un rischio potenziale legato alla inalazione di questa sostanza chimica”, illustra la ginecologa.

Skincare routine e make-up: meglio preferire prodotti ipoallergenici

Venendo alla skincare routine è necessario ricorrere a prodotti in grado di soddisfare le nuove esigenze della pelle che, ora come non mai, ha bisogno di attenzioni particolari: tre gli steps essenziali ovvero detersione, idratazione e fotoprotezione. “Per la detersione del viso si possono utilizzare detergenti a base di crusca di riso o avena. Per creme e trucco, meglio preferire prodotti ipoallergenici privi di metalli evitando Vitamina A, acido salicilico, acido glicolico e derivati petrolchimici. Piuttosto, prediligere creme oppure oli ricchi di derivati vegetali.

Per l’idratazione del corpo bisogna ricordarsi di bere molto e seguire un’alimentazione ricca di frutta e verdura. È veramente importante la protezione dalla luce solare, perché la gravidanza in sé predispone alle macchie a causa dell’incremento ormonale. Possono comparire aree di pigmentazione sul viso (cloasma gravidico), intorno ai capezzoli e lungo il centro del ventre (linea alba). Gli esperti consigliano l’acido azelaico così come prodotti contenenti Vitamina C. Non bisogna scoraggiarsi: nella maggior parte dei casi regrediscono spontaneamente”, precisa la dottoressa Coen. Paura delle smagliature? In questo articolo vi abbiamo dato qualche consiglio per mantenere la pelle elastica.

Durante la gravidanza, inoltre, è cosa buona e giusta ritagliarsi del tempo per sé e concedersi qualche coccola di benessere, anche semplicemente nel bagno di casa. “È possibile immergersi nella vasca (37°) e aggiungere all’acqua dell’amido o qualche goccia di olio di lavanda. Sì alle acque termali e all’idromassaggio: stimolano la circolazione, sia venosa che linfatica, riducendo la pesantezza e il gonfiore delle gambe. Ok anche ai massaggi, ma solo se eseguiti da professionisti”, conclude la professionista. In questo articolo, invece, vi abbiamo svelato i benefici dello yoga prenatale.

Di seguito alcuni prodotti per una perfetta beauty routine premaman.

Crema viso con SPF 15 antimacchie

A causa degli sbalzi ormonali, la pelle della futura mamma potrebbe essere soggetta alla comparsa di macchie scure sul viso. Questa crema, super idratante, oltre ad ammorbidire la pelle, grazie alla presenza di filtri UV (SPF 15) la protegge riducendo il rischio di sviluppare macchie cutanee. Si applica quotidianamente, al mattino, prima di uscire ed esporsi al sole.

Ultimo aggiornamento il 5 Agosto 2021 15:53

Smalto colorato per unghie toxic free

Gli smalti di Zoya, certificati Vegan OK, sono privi di qualsiasi ingrediente nocivo. Sono infatti caratterizzati da formulazioni toxic free ergo non contengono toluene, formaleide, canfora etc. Questo brillante colore, un rosso dal sottotono arancione, una volta steso, grazie al pratico pennello tedesco, ha un’ottima resa: assicura fino a 10 giorni di tenuta impeccabile.

Crema solare viso con SPF 50+

Questa crema solare svolge una duplice funzione: grazie ai filtri UVA e UVB è in grado di proteggere la pelle dai danni del sole e, inoltre, essendo arricchita con un derivato della Vitamina C, aiuta a prevenire e a ridurre le macchie scure così come l’invecchiamento precoce. La sua texture, fluida e leggera, si assorbe rapidamente senza lasciare residui.

Altri suggerimenti:

Leggi anche:

Chic con il pancione: gli abiti per non rinunciare all’eleganza

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.