Stile da star: dieci capi per un look ispirato a Paris Hilton

L’ereditiera, dj e modella detta tendenza con un vero guardaroba da celebrità, animato da glitter ed abiti audaci

Ha appena compiuto quaranta anni ed è l’ereditiera per eccellenza. Si tratta di Paris Hilton, la newyorkese dai tratti da Barbie per cui il tempo sembra non passare mai. Nella sua carriera è stata dj e cantante, è attiva nella moda come stilista e indossatrice ed è sempre presente agli eventi che contano, con abiti sfavillanti. Nelle cronache più recenti, si parla spesso del suo fidanzamento ufficiale.

Paris sposerà presto l’imprenditore, suo coetaneo, Carter Reum, con il quale si dice felicissima e desiderosa di avere figli. Chissà se, nella futura vita di coppia e forse da mamma, l’ereditiera Hilton adotterà uno stile più sobrio. Negli anni, ha stemperato la sua passione per il rosa, ma i glitter e gli eccessi da diva sono ancora preponderanti nel suo acceso e amato guardaroba. Ad animare le sue sfilate sul tappeto rosso, contribuiscono hairstyle elaborati e sempre diversi e make-up a regola d’arte. Scopriamo insieme alcuni pezzi forti dei suoi look.

La gonna in stile Paris

 

Gli abiti lunghi, talvolta con strascico, che si vedono indosso alla Hilton possono avere dei tagli sorprendenti. Un pò come le gonne che hanno preso piede da qualche stagione e che, nell’indecisione tra lunghe o corte, sono entrambe. Il modello Coswe riproduce l’effetto leggero del tulle, quasi ad avvolgere le gambe come un mantello. Ma solo dietro e ai lati: davanti, infatti, la gonna è letteralmente mini. Da completare con una maglia o un top neri per simulare un vestito ed abbinare con anfibi per un risultato rock.

 

Pro e contro

Pro: originale, di carattere

Contro: striminzita davanti, voluminosa dietro

 

Le décolleté in stile Paris

 

Paris è un’appassionata di pump appuntite con tacco a stiletto. Difficile immaginare quante file ce ne siano nella sua immensa scarpiera. Per occasioni speciali, imitate la diva con décolleté dai colori accesi o brillanti. Castamere lascia l’imbarazzo della scelta tra più di venti colori proposti, in pelle, scamosciate, velvet come il velluto, lucide e verniciate, oppure satinate. Sono alte 12 centimetri e godono di quattro stelle su cinque da chi le ha acquistate. Provatele anche sotto pantaloni skinny.

 

Pro e contro

Pro: affusolano le gambe

Contro: non hanno il plateau

 

A rete in stile Paris

 

Indossati come Paris sono un po’ audaci. Ma esibirli sotto gambe nude non è l’unica alternativa per i gambaletti a rete, che possono fare comparsa sotto pantaloni corti al polpaccio o alla caviglia, apportando una nota sexy al look. Il pacchetto da 6 come quello acquistabile su Amazon è adatto sia alle amanti dei collant a rete che a chi intende provarle, passando dalle maglie più fitte a quelle larghe. In cotone, non superano le ginocchia ed hanno la punta rinforzata, così da assicurare una maggiore resistenza.

Pro e contro

Pro: lo stesso set esiste con diverse fantasie

Contro: più adatti a polpacci fini

 

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 13 Aprile 2021 9:35

 

Leggi anche:

Stile da star: dieci capi per un look ispirato a Christina Aguilera

Stile da star: dieci capi per un look parigino ispirato a Lily Collins

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.