Stile da star: dieci capi per un look ispirato a Kim Kardashian

Kim Kardashian

La celebrity, moglie di Kanye West e ambasciatrice della moda curvy, è molto seguita anche per i suoi consigli di bellezza

La sua famiglia è una delle più conosciute dello spettacolo americano. Keeping Up With The Kardashians è la serie tv che ha reso note Kim e le sue sorelle. Di origini armene, come suggerisce il cognome esotico, la formosa ed eccentrica star, appena quarantenne, incarna un tipo di bellezza molto seguito ed imitato dalle statunitensi e dalle donne di tutto il mondo. Ambasciatrice della fisicità cosiddetta curvy, Kim Kardashian la esalta con abiti il più possibile attillati, che marchino il punto vita, l’allargamento sui fianchi ed un lato b prosperoso. Qualche anno fa, lo shooting per la rivista Paper in cui arrivava a poggiare sul fondoschiena un calice di champagne ha fatto il giro del web.

Circondata da familari famosi, dalle sorelle celebrità Kendall e Kylie Jenner, al marito rapper (anche aspirante presidente) Kanye West, è impossibile che la più nota delle Kardashian, in modo diretto o indiretto, non sia al centro delle cronache dello show. Ha rivoluzionato inoltre il mondo del beauty con la sua imitatissima tecnica del contouring, con un trucco illuminante diviso per zone del viso. Cosa imparare ancora da Kim? Ad andare fiere dei propri eccessi. Via libera a tessuti aderenti, scelte discutibili, volumi accentuati, inversione delle misure. Proviamo a fare un salto nel suo guardaroba.

 

L’abito lungo come Kim: Ovender

 

Spacco, strascico e décolleté ben valorizzato sono tra gli elementi principali dei vestiti da sera di Kim. Caratteristiche contenute dal modello acquistabile su Amazon, da scegliere in tonalità nude, nero, rosso, bordeaux, bianco, rosa o blu. Potrete selezionarlo inoltre con bretelle fine e schiena scoperta, a fascia con le spalle libere, oppure con gonna a sirena. Il capo è rivestito di velo merlettato. Prezzo ragionevole per un abito elegante e recensioni positive da chi lo ha già provato.

 

Pro e contro

Pro: decisamente sexy

Contro: si rischia l’effetto centrino da tavola

 

L’abito in stile kimono come Kim: La cite interdite

 

Le suggestioni dall’Estremo Oriente permeano la moda, soprattutto quando si parla di abiti che si ispirano a vario titolo al kimono, con abbottonatura fin sul collo e disegni tipici, spesso a fiori. Il dress proposto prende spunto in particolare dalle fantasie cinesi, come si capisce dal ricorrente simbolo del drago realizzato con cuciture giallo oro su base rossa, viola, blu elettrico, nera o su un vivace turchese. Le maniche sono corte, così come la gonna dal taglio dritto. Un sottogiacca originale.

 

Pro e contro

Pro: la zip è nascosta sul lato

Contro: leggero per l’inverno

 

Gli stivaloni come Kim: find

 

Si chiamano cuissardes perché arrivano fino alle cosce e, eccessivi come sono, non stupisce che piacciano a Kim. A volte si fermano alle ginocchia ma, nel caso della Kardashian, i parenti lunghi degli stivali non si accontentano e vestono quasi interamente la gamba, lasciando spazio a piccoli short al posto dei pantaloni. I find sono una sorta di guaina, complice il velluto, che ne fa dei collant rinforzati, più che delle calzature. Punta ben accentuata, poggiano su un tacco di tutto rispetto, da quasi 11 centimetri.

 

Pro e contro

Pro: caldi comme leggings

Contro: senza plateau

 

Altri suggerimenti:

 

Leggi anche:

Stile da star: dalle piume ai volant, i dieci capi per un look ispirato a Kendall Jenner

Stile da star: dieci capi per un look dirompente ispirato a Beyoncé

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.