Stile da star: dieci capi per un look ispirato ad Emilia Clarke

Emilia Clarke

L’attrice londinese dallo sguardo magnetico colpisce con abiti lunghi e scollature notevoli, in gonna e con pantaloni dal taglio maschile.

L’eroina del Trono di spade ha lanciato, in tempi di coronavirus, un’iniziativa che ha fatto breccia sui fan, incoraggiandoli ad essere generosi nelle donazioni ed aiutarla a raccogliere 250 mila dollari per un fondo di soccorso da destinare agli ospedali. Dodici fortunati saranno così estratti a sorte ed avranno l’occasione di una cena a tu per tu, seppur virtuale, con Emilia Clarke, attrice londinese di 33 anni che ha conquistato il pubblico mondiale nei panni di Daenerys Targaryen. Sguardo magnetico e volto da angelo, è stata anche protagonista di Io prima di te, trasposizione cinematografica del fortunato romanzo di Jojo Moyes. A suo agio con il genere fantasy, ha recitato il ruolo di Qi’ra in Solo: A Star Wars Story.

Nella moda, Emilia Clarke non è passata indifferente a Dolce e Gabbana, che l’hanno reclutata per una delle loro fragranze, insieme al compagno di set e sex symbol Kit Harington. Nella sua carriera ha ritirato tanti premi e varcato altrettanti red carpet, con uno stile sempre degno di nota, fatto di scelte semplici ma di impatto. La diva ama indossare abiti lunghi fino ai piedi, con dettagli appariscenti come tessuti scintillanti o scolli profondi, complice un décolleté da esibire senza sfociare nella volgarità. Riga centrale, Emilia alterna capelli sciolti a raccolti che le mettano in risalto il viso, grazie anche ad orecchini pendenti. Elegante sia in gonna che in pantaloni.

 

L’abito come Emilia: Ever-Pretty

Se siete in cerca di una mise da cerimonia che coniughi lusso e sensualità, la creazione Ever-Pretty fa al caso vostro. Il vestito sfiora il pavimento e si compone di stoffe diverse: vellutata sopra, iridescente sotto. Una cinta con tre file di applicazioni sovrapposte segna lo stacco tra una parte e l’altra dell’abito. Si può scegliere in blu navy, una tonalità cara ad Emilia Clarke, o in rosso borgogna. Pezzo forte: scollatura vertiginosa. Non vi affaticate per le scarpe, che si intravedranno seplicemente. Puntate piuttosto a bijoux luminosi sul collo.

 

Pro: leggermente elasticizzato

Contro: da portare con una stola

 

 

I pantaloni come Emilia: oodji

Taglio maschile, i pantaloni con piega centrale sono un passepartout, da sfruttare il giorno per impegni lavorativi e la sera, inaspettatamente, con bluse sbarazzine e scarpe alte per completi d’effetto. Ad esempio con un body monospalla. Il modello oodji ha le asole per la cintura e due tasche. Si infilano senza costrizioni né bottoni, grazie alla fascia elastica in vita. Vestibilità morbida, sono stretti sotto e si fermano sopra le caviglie. Se neri o in grigio scuro assicurano di poter essere abbinati con tutto, osate con colori accesi o pastello per le belle stagioni.

Pro: ok con sneakers e mocassini

Contro: l’elastico esalta i fianchi

 

I tacchi come Emilia: Ajvani 

Un look da vera star cammina su tacchi alti. Pump beige, neutre, a punta e a spillo sarebbero da tenere in scarpiera per tutte le occasioni. Le Ajvani contano 11,5 centimetri e sono disponibili in più di trenta colori, dalla gamma nude e opaca a diverse sfumature di oro e argento, fino all’animalier, il viola, il rosso, il rosa e il fucsia. Possono essere selezionate in pelle, scamosciate o verniciate. Il trucco per non soffire da subito sui trampoli: infilate del borotalco nelle calzature, così che il piede si senta ovattato.

Pro: sempre di moda

Contro: non hanno il plateau

 

 

Altri suggerimenti:

 

Leggi anche:

Stile da star: dieci capi per un look ispirato a Scarlett Johansson

Stile da star: dieci capi per un look ispirato a Margot Robbie

Stile da star: dieci capi per un look ispirato ad Anne Hathaway

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.