Come scegliere lo zaino trolley per la scuola

zaino trolley per la scuola

Con l’inizio della scuola sempre più vicino, tanti genitori si staranno chiedendo quale zaino trolley acquistare per i propri figli.
Oltre all’aspetto estetico e ai personaggi (che ogni bambino sicuramente vorrà scegliere personalmente!) ci sono infatti tante caratteristiche da valutare. Lo zaino trolley deve essere comodo, pratico e resistente.
Questa tipologia di zaino è sempre più apprezzata perché permette al bambino di trascinare il peso invece di caricarlo sulle spalle. E proprio per via del loro successo, oggi esistono tantissimi modelli di zaino trolley e scegliere non è così facile!

In questo articolo vi diamo tutte le indicazioni utili per fare l’acquisto giusto.

Come scegliere lo zaino trolley: 5 caratteristiche da valutare

Per scegliere lo zaino trolley giusto per tuo figlio, di qualità e durevole nel tempo, dovrai valutare 5 importanti caratteristiche.
Ecco quali.

Dimensioni e capacità

Dimensioni e capacità dello zaino trolley vanno di pari passo.
In questo caso non esiste una misura ideale, ma dipende dall’età del bambino e, di conseguenza, dalla classe che frequenta. La capienza in particolare deve tenere conto della quantità di oggetti che lo zaino dovrà trasportare ogni giorno. Generalmente, si va da un minimo di 25 litri (ideale per i primi anni di elementari) a un massimo di 45 litri (più utili alle scuole medie). Non ha senso né acquistare uno zaino troppo grande, che rimarrebbe mezzo vuoto, né uno troppo piccolo, dove non entra tutto il necessario.

Stesso discorso va fatto per le dimensioni. Uno zaino trolley può essere alto dai 35 ai 50 cm circa, quindi considera l’altezza di tuo figlio in modo che non abbia difficoltà nel trasporto.

Spallacci

Ormai quasi tutti gli zaini trolley sono dotati anche di spallacci, integrati o sganciabili. Questo permette di poter utilizzare il trolley anche come zaino, portandolo sulle spalle. Avere questa possibilità può rivelarsi utile per esempio in caso di gita scolastica oppure per poter utilizzare lo zaino anche in occasioni extra scolastiche.
Vale quindi sempre la pena verificare che il prodotto scelto abbia la possibilità di essere usato anche con gli spallacci.
Allo stesso modo, controllate che ci sia un sistema efficiente per tenerli in sicurezza quando invece si usa lo zaino come trolley. Non deve esserci il rischio che vadano sotto le ruote o che si impiglino da qualche parte perché potrebbero rompersi o rovinarsi. Di solito possono essere richiusi in un vano apposito con cerniera oppure possono essere agganciati e sganciati a seconda delle necessità.

Ruote e barra telescopica

Per prima cosa, è fondamentale che la barra telescopica sia regolabile a diverse altezze (almeno due). Inoltre, sarebbe ideale che raggiungesse un’altezza tale da essere agevole anche per un adulto (può capitare che il genitore debba portare il trolley).
Inoltre, alcuni zaini trolley hanno una barra telescopica doppia. Questa risulta più stabile rispetto a quella singola e limita le vibrazioni anche in caso di buche o scalini.

Per quanto riguarda le ruote, invece, di solito sono standard: 75 mm di diametro per gli zaini più piccoli, 80 mm per quelli più grandi. Se cerchi uno zaino che possa essere trasportato anche per le scale, esistono i modelli a 6 ruote. Questo nuovo sistema facilita la salita e la discesa, evitando quindi al bambino di dover sollevare il trolley.

Materiali

Particolare attenzione va posta poi ai materiali con cui è realizzato lo zaino trolley. Si tratta infatti di un oggetto che verrà utilizzato ogni giorno, possibilmente per qualche anno! Inoltre, sarà sottoposto a notevoli sollecitazioni quindi è importante che i materiali siano resistenti e di ottima qualità.
Di solito vengono utilizzati materiali resistenti all’acqua, che non si rovinano nemmeno in caso di pioggia. Controlla anche che gli spallacci e lo schienale siano imbottiti e traspiranti. Inoltre, la base deve essere rinforzata con un supporto in plastica, altrimenti lo zaino non reggerà a lungo sotto il peso di libri e quaderni!

Peso

Controllare il peso dello zaino trolley è importante per evitare che il bambino possa trovarsi in difficoltà a trasportarlo. Può succedere infatti che debba sollevarlo per salire le scale o montare su un autobus.
Il peso medio di uno zaino trolley vuoto è di 2 Kg, a cui naturalmente va aggiunto il peso dei libri. La differenza di peso rispetto a uno zaino tradizionale è notevole: i modelli classici hanno infatti un peso medio compreso tra 500 g e 1 Kg. Assicurati quindi che lo zaino trolley che sceglierà tuo figlio non abbia un peso superiore ai 2 Kg, soprattutto se il bambino è piccolo.
Inoltre, per facilitare il trasporto, sarebbe utile che avesse un gancio per sollevarlo molto resistente.

Zaino trolley: i migliori 10 modelli del momento

I modelli che abbiamo selezionato in questo articolo non sono solo quelli più di tendenza al momento. Hanno anche le caratteristiche di qualità e resistenza che abbiamo elencato nell’articolo e rispondono alle esigenze delle diverse età.

Tutti i prodotti presenti in questo articolo sono stati selezionati dalla redazione in modo accurato: nella scelta valutiamo la qualità del prodotto, il prezzo e le recensioni dei clienti.
Ci affidiamo solo a venditori autorizzati premium che effettuano la spedizione gratuita.
Gli acquisti sono coperti dalla Garanzia cliente eBay, che ti assicura un rimborso veloce in caso di reso del prodotto. Ti ricordiamo infine che acquistare su eBay è semplice e puoi farlo senza registrarti al sito.

Potresti leggere: 
A scuola con una marcia in più se lo zaino ha le ruote

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.