Come organizzare e perchè fare una festa aziendale

organizzare festa aziendale

È tipico nella vita di un’azienda organizzare con una data cadenza delle feste che coinvolgano tutto l’ufficio. 

Gli eventi aziendali sono infatti un ottimo contesto per i dipendenti dove consolidare i legami sociali al di fuori della formalità professionale e creare una narrativa collettiva più concreta, dove tutti quelli che vi hanno partecipato possono trovare il proprio posto. 

Un forte senso di appartenenza e un team ben strutturato sono due armi vincenti per l’attività e la produttività di un’azienda. 

Perché organizzare una festa aziendale? 

Tolte le ragioni umane e di team building, una festa in sostanza si organizza per celebrare un evento o il raggiungimento di un risultato degno di nota. 

Rappresenta quindi il miglior pretesto per dare il giusto benvenuto ai colleghi appena arrivati o per salutare calorosamente il personale uscente, per congratularsi con i nuovi vertici aziendali o per complimentarsi dell’ottenimento dei risultati prefissati.

Chi invitare alla festa aziendale?

Le feste aziendali devono obbligatoriamente essere rivolte a tutto il personale, nessuno deve sentirsi escluso. Una mail diretta a tutti sarà sufficiente per informare dell’invito e dei dettagli dell’evento. 

Una buona idea messa in atto da molte aziende è quella di invitare anche stakeholder più vicini alle dinamiche personali e aziendali. In questo modo l’imprenditore avrà la possibilità di presentare agli esterni le proprie risorse umane in un ambiente diversamente serioso da quello dell’ufficio.

Far conoscere ai clienti più stretti le facce di chi lavora ai loro progetti favorirà infatti un ulteriore consolidamento della fiducia riposta nell’azienda.

Location per l’evento

Sulla base del tipo di evento e del numero degli invitati l’organizzatore dovrà anche scegliere la location giusta. È fortemente consigliato organizzare qualcosa al di fuori delle mura dell’ufficio, sempre per andare a rinforzare l’aspetto informale dell’evento.

Gli spazi per eventi a Milano sono tantissimi e di ogni genere, dal più intimo al più mondano. 

Tra le idee più quotate, solitamente nelle stagioni più calde una festa in giardino rimane un evergreen, essendo adattabile ad ogni evenienza. 

Organizzare delle attività

Molto spesso capita che, in presenza di tante persone, si isoli chi ha già avuto modo di conoscersi, lasciando indietro i timidi della compagnia che potrebbero quindi fare più fatica a ritrovarsi nelle dinamiche di gruppo. È questo il motivo che spinge molto spesso gli addetti alle risorse umane ad organizzare delle attività speciali, che possano mettere in contatto tutti in maniera indiscriminata. Potrebbe crearsi dell’imbarazzo, ma un gioco ben strutturato finirà per divertire e coinvolgere tutti i partecipanti, portandoli a socializzare in maniera del tutto naturale. Un buon incentivo alla partecipazione è un concorso con premi non esagerati, ma sufficienti ad accendere la competizione, come degli speaker bluetooth portatili o altri gadget elettronici che piacciano a tutti.

L’organizzazione di questi eventi non è facile, perché bisogna mettere d’accordo un po’ tutti su molti aspetti, come la scelta di cibi che non escludano vegani e vegetariani, allergici o intolleranti. 

Sul luogo di lavoro non ci sono i classici legami e similarità presenti in un qualsiasi gruppo di amici, ma riuscire ad unire i dipendenti è un grande risultato per un’impresa, che si ottiene con l’attenzione al dettaglio e la cura per la partecipazione di tutti.

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.