Coffee table: il piccolo tavolino che fa grande il rito della pausa caffè

Tazza posata sul tavolo
iStock

Cibo e bevande, caffè, biscotti e altri dolciumi ma anche semplicemente un oggetto intorno al quale riunirsi per una chiacchiera o una risata. Ecco come non sbagliare la scelta del mobile

Tavoli e tavolini raccontano bene l’importanza di stare insieme e il piacere di gustare cibo e bevande in compagnia. Per questo il coffee table – il tavolino da caffè – non è meno importante rispetto ai banchi più grandi anche se ha spesso dimensioni ridotte. Intorno a questo ogetto si fanno chiacchierate, si gusta una buona tisana, oppureci si dedica alla lettura di un libro. Insomma una superficie molto versatile che occupa uno spazio ridotto e che può prestarsi a vari utilizzi. Come sceglierla?

Partiamo dall’altezza. Solitamente si tratta di un complemento di arredo di pochi centimetri e che rimane alla giusta altezza per poggiare recipienti e altri oggetti quando si sta seduti sul divano. Può essere anche più alto se lo si vuole utilizzare da in piedi ma si tratterebbe di una leggera infrazione allo standard. Per la forma invece: tondo, quadrato oppure piccolo e allungabile? Questo dipende dal gusto e dalle dimensioni del soggiorno. Un tavolo tondo si adatta meno bene agli angoli mentre un tavolino quadrato può scomparire o essere più discreto se addossato a una parete. Cosa dire infine dello stile? Oggi la moda minimal va per la maggiore e racconta di oggetti che combinano i materiali naturali come il legno – lasciato a uno stato quasi grezzo – e fatture più industriali come plastica e metallo. Proprio su questo equilibrio si basano soluzioni con superfici bianche e lucide, oppure tavoli trasparenti in vetro e acciaio. Tutti questi consigli valgono per gli interni dove velluto e stoffe di vario genere prevalgono, ma quando il tavolino da caffè si sposta all’esterno, può contenere anche un vano frigo dove ospitare bibite fresche o altri prodotti. Ecco alcune idee per voi.

Coffee table: l’idea moderna di Cribel

Modernità ma anche sobrietà grazie al legno che decora senza esagerare con l’eleganza. Le gambe sono lunghe quindi l’altezza del tavolino si presta bene a mettere in risalto oggetti come una pianta decorativa oltre a poter ospitare tazze e tazzine.

L’idea di Movian

La forma ovale è elegante e raffinata ma si presta meno a essere collocata negli angoli. Tuttavia è un oggetto che va benissimo se posto di fronte al divano o a una poltrona. Il design è essenziale e lo stesso modello è disponibile in vari materiali; dal semplice legno alle soluzioni laccate.

Il vetro di Haku Mobel

Un tavolino dalla forma insolita e dall’estetica raffinata. Tuttavia la scelta del vetro va valutata con accuratezza: si tratta di un materiale più costoso della media e più pesante da spostare oltre che più esposto a rotture e crepe.

Altri suggerimenti:

109,99€
disponibile
1 used from 64,03€
Amazon.it
19,04€
19,68€
disponibile
8 new from 19,04€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 18 Ottobre 2021 2:48

 

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.