Carte Pokémon, storia e curiosità su un fenomeno mondiale

carte pokemon

Le carte Pokémon sono un vero e proprio fenomeno mondiale che ha conquistato (e continua a conquistare) giocatori e collezionisti di tutte le età.

Non c’è nessuno che oggi non conosca i Pokémon, i fantastici animaletti che hanno da poco compiuto 26 anni e che hanno letteralmente conquistato il mondo. Inizialmente nati come videogioco, i Pokémon si sono fatti talmente amare da diventare ben presto anche un appassionante gioco di carte (oltre a tantissimi altri gadget e prodotti!).
Ripercorriamo in questo articolo la storia delle carte Pokémon e scopriamo il luogo migliore dove i collezionisti possono acquistare e vendere le proprie carte.

Come nascono le carte Pokémon

L’inventore dei Pokémon, Satoshi Tajiri, nasce nel 1965 a Machida, una cittadina nei dintorni di Tokyo che all’epoca era circondata dal verde e dalla campagna. Satoshi era un vero e proprio appassionato di insetti. Si divertiva a cercare e collezionare insetti al punto da essere soprannominato dai suoi amici “Dottor Insetto”.
Proprio dalla sua passione per gli insetti gli venne l’idea di un videogioco in cui l’obiettivo fosse quello di catturare e collezionare dei coloratissimi animali immaginari di terra, acqua e aria. Ed ecco che nel 1996 nasce il primissimo videogioco con il nome Pocket Monsters (poi abbreviato in Pokémon). Era prodotto da Nintendo e realizzato per il Game Boy.

Nello stesso anno, visto il successo planetario del videogioco, esce anche il primo mazzo di carte Pokémon, con 102 carte illustrate. La popolarità fu immediata e, dal 1998, le carte arrivano dal Giappone in tutto il resto del mondo, Italia compresa. Da allora sono state stampate più di 30 miliardi di carte in 10 lingue diverse, e ancora il fenomeno sembra non essere passato di moda!

Carte Pokémon, tra tornei e collezionismo

Gli appassionati di carte Pokémon sono sia collezionisti che giocatori.
C’è chi sarebbe disposto a spendere anche decine di migliaia di euro per acquistare carte rare: la più costosa mai venduta è stata acquistata nel 2020 per 369 mila dollari!
I giocatori di carte Pokémon possono poi sfidarsi nei tornei e i più bravi arrivano persino al campionato mondiale ufficiale. Il prossimo, attesissimo torneo internazionale dedicato agli Allenatori di Pokémon si terrà a Londra tra il 18 e il 21 agosto 2022. Non tutti possono tuttavia partecipare al campionato del mondo: solo i migliori Allenatori, che hanno già all’attivo un certo numero di punti ottenuti in altri tornei, possono contendersi il titolo.

Dove vendere e acquistare carte originali?

Il collezionismo di carte Pokémon è dunque un vero e proprio fenomeno mondiale. Solo con le carte più forti gli Allenatori possono sperare di vincere i tornei, quindi è normale che vendere e acquistare carte sia così importante. Dai tempi della prima generazione di Pokémon, ne sono nate altre sette e oggi esistono circa 898 specie diverse di piccoli mostri: questo significa tantissime carte!
Per rimanere al passo con le ultime uscite, le edizioni più rare e le carte più preziose, eBay rappresenta la piattaforma ideale.

Valuta, acquista e vendi le carte su eBay

Per rendere i tuoi mazzi sempre più forti e competitivi, è indispensabile dunque acquistare nuove carte Pokémon ma anche vendere le proprie, magari perché non sono utili dal punto di vista della strategia di gioco o perché hanno un valore significativo.
Una delle piattaforme migliori per vendere e acquistare carte Pokémon è senza dubbio eBay.

Ecco tutto quello che si può fare sul sito.

  • Valuta le carte. L’app di eBay permette di scansionare direttamente le carte Pokémon con la fotocamera dello smartphone. I dettagli verranno letti in automatico e verrà creata una scheda di vendita pronta da condividere. Ovviamente puoi modificare o aggiornare le informazioni, ma inserire le carte sarà molto più semplice e la valutazione è davvero accurata quindi saprai in un attimo quanto valgono le tue carte.
  • Vendi le tue carte. A questo punto puoi decidere quali e quante delle tue carte vendere, proponendo agli acquirenti un prezzo in linea con il reale valore della carta.
  • Acquista carte. E dopo aver venduto, è il momento di fare shopping e rafforzare i tuoi mazzi con nuove carte. Troverai tantissimi offerte di altri collezionisti e allenatori come te, di tutte le serie e in tutte le lingue. Ovviamente puoi anche partecipare alle aste online.

Vai alla sezione di carte gioco collezionabili Pokémon su eBay

Vai alla sezione di carte gioco collezionabili Pokémon in italiano su eBay

Insomma, eBay è il sito ad oggi più sicuro, ricco e funzionale per vendere e acquistare carte Pokémon.

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.