Carnevale, 10 costumi perfetti per lui

Costume maschile per carnevale, , clown e maschere
iStock

Ultimi giorni di festa, tra maschere e coriandoli, tra clown e supereroi, per il carnevale. Tra party privati, cortei in piazza ed eventi per locali. E no, non riuscirete a evitarli tutti: un costume, almeno uno, va comprato. Un problema soprattutto maschile, ma che riguarda in genere tutti coloro che non hanno proprio voglia di organizzarsi anzitempo. O di investire troppi soldi. Ecco quindi 10 idee last minute per l’uomo. Per sorprendere senza sprecare troppe risorse. Con un click e circa una ventina di euro.

Clown, unicorno e galeotto: come vestirvi senza impegnarvi troppo

Il ritorno di It ha reso la figura del pagliaccio più cupa e greve del solito. Approfittatene. Il trucco in faccia è talmente semplice che lo potrete fare anche voi. Ma diventare come Pennywise non è indispensabile, l’importante è spaventare. Basta un po’ di creatività.

D’estate ci hanno tormentato tra salvagente e costumini. L’unicorno è tornato anche in versione invernale, in flanella, perfetto per Carnevale ma anche come pigiama. O per tutti i cosplayers del last minute. Con una enorme cerniera sul sedere per andare al bagno senza doversi spogliare del tutto.

Idee a zero? Il galeotto funziona sempre. Quell’aria da cattivo con quella mise senza pretese è perfetta per chi si accontenta di poco e per chi non ha voglia di essere sotto le luci dei riflettori. Peccato che le righe orizzontali allarghino un po’.

Un altro evergreen, come il clown: il costume da frate. Oltre alla tunica con cappuccio e cintura, potrete scegliere anche di aggiungere calotta e sandali. Da abbinare magari a una bella bottiglia e a un paio di cuscini, qualora vogliate sembrare più simpatici e goffi. Altrimenti, se il fisico vi aiuta, rendetelo più sexy. Ma preparatevi a chi vorrà controllare se indossate o meno i pantaloni.

Se avete manie da megalomani, ecco il costume che fa per voi: quello da Messia, da Gesù. Composto da tunica, toga e corona di spine. Magari da evitare se vi trovate in un contesto religioso. O se non volete apparire troppo blasfemi.

In astinenza da Game of thrones? Vestitevi da guardia! Un completo nero, un mantello e un cinturone vi faranno fare, senza esagerare, un figurone. Meglio se armati di spada… e di barba!

Ecco anche qualche idea tra quelle meno viste finora…

Un costume adatto a chi ha dei muscoli da sfoggiare. In caso contrario lasciate stare. Parliamo del costume da giocatore di football americano. Costa un po’ di più perché richiede più accessori, ma se vi piace piacere è perfetto. L’articolo, a ogni modo, è spesso composto da t-shirt elasticizzata e pantaloni imbottiti. Non si sa mai.

Divertente come pochi altri. E sorprendente, tanto. Parliamo del costume gonfiabile da cowboy a cavallo. L’effetto è che sembra che un cavallo su due zampe vi stia portando in giro con destrezza e simpatia. Da riutilizzare in più occasioni. Attenzione, è un po’ delicato.

Volete provare l’ebbrezza di sentirvi chef per una notte? Se non potete perdere una puntata di Hell’s Kitchen e Masterchef, ecco un costume semplice che fa per voi. Per il travestimento da cuoco occorre un semplice pantalone nero, con un cappello da chef e una giacca bianca ad hoc. Ma facilmente acquistabile online.

Guardate il lato umoristico della cartografia con l’incredibile tuta aderente che ha stampata la mappa di una città, basata sulle classiche mappe dell’Ordnance Survey britannico. Preparatevi, però, a chi cercherà i puntini neri anche nelle zone più basse.