Sicilia, la cantina Cusumano che esporta la più alta qualità italiana

Sicilia vini
©iStockphoto

La Cusumano è riuscita in poco più di dieci anni ad affermarsi come una delle più importanti cantine di tutta l’isola e del Sud Italia.

In Sicilia la provincia di Palermo è ricca di comuni che hanno tutti delle proprie peculiarità. Tra le caratteristiche della zona figurano le colline coltivate a vite che superano i 700 metri di altitudine. E’ qui che crescono vigneti circondati da bellissimi boschi. Ed è qui che si colloca una delle più importanti cantine di tutta la Sicilia e in generale di tutto il Meridione italiano. Si tratta della Cusumano, dove i vini prodotti esprimono la qualità e il carattere di un territorio unico.

Nata nel 2001, si pone l’obbiettivo di coniugare territorio e tecnologia con un approccio che sappia unire qualità e quantità. Per fare questo si avvale di metodi produttivi artigianali. E’ un’azienda che oggi supera i due milioni di bottiglie all’anno con i suoi vigneti sparsi per la Sicilia. Particolarmente vasta è dunque la gamma di etichette, in grado di rappresentare con autenticità i diversi vitigni utilizzati e le diverse aree di provenienza. Oggi i numeri di Cusumano dicono che circa la metà della produzione viene esportata all’estero, portando alto nel mondo il valore del Made in Italy.

La cantina si dedica sia a varietà internazionali che autoctone. Dal Nero d’Avola al Merlot, dallo Syrah al Catarratto, passando anche per Insolia, Pinot Nero, Moscato, Merlot, Cabernet Sauvignon e tanti altri. Territorio e identità sono le parole fondamentali durante il percorso produttivo di ogni bottiglia. Sia in vigna che in cantina si cerca di mantenere intatte le caratteristiche uniche delle uve coltivate. Senza mai stravolgere quello che madre natura ha concesso durante l’annata.

Appassionato di vini rossi? Prova anche un altro prodotto principe del Meridione, il Taurasi

I vini spaziano dai blend ai monovarietali, arrivando fino alle bollicine. Tante sono le espressioni territoriali comprese in ciascun’etichetta. Ognuna col suo valore e con la sua storia, caratteristica di una cantina dove qualità e quantità riescono a viaggiare verso gli stessi obiettivi. Permettendo cosi al degustatore di scoprire l’essenza dei vini siciliani di qualità.

Ecco alcuni suggerimenti per scoprire i prodotti della Cantina Cusumano


Rosso IGT Terre Siciliane “Benuara”

Bottiglia da 75 cl che presenta un vino dal colore rosso rubino scuro, che al naso esprime un profilo fruttato di mora, ciliegia, ribes, impreziosito da sentori appena speziati e leggermente vegetali. Al palato è pieno, ricco, morbido, caldo e trascinante. Chiude con un finale di ottima persistenza, sul frutto. Perfetto per accompagnare un pasto completo ma ideale da abbinare ad affettati e salumi, carni bianche, carni rosse, pasta e zuppe, riso e risotti, verdure. I ricchi secondi a base di carne, anche alla brace, vengono esaltati al meglio.


Syrah IGT Cusumano

Realtà senza eguali, Cusumano è riuscita in poco più di dieci anni ad affermarsi come una delle più importanti cantine di tutta la Sicilia e più in generale di tutto il Meridione italiano. Lo Syrah, dal rosso rubino scuro, al naso esprime belle note di ciliegia, di prugna, di pepe nero. Al palato è caldo, abbastanza corposo, ricco, caratterizzato da un certo calore e da una chiusura sul frutto, di media persistenza. Perfetto da degustare per tutto il pasto, si abbina perfettamente a secondi di carne, al forno e alla brace.


Jale’ Doc Cusumano Vino

Vino dal colore giallo tra il paglierino e il dorato, lo Jalè si presenta con una splendida commistione di frutta esotica, ananas, litchi e mango in evidenza, incorniciati da lampi di tostatura e spezie dolci. Lunga persistenza e complessità al palato. Si tratta di uno dei vini bianchi più pregiati della cantina Cusumano, chardonnay in purezza, vino che presenta al palato note delicate dal profumo di agrumi e fiori, pertanto un tripudio di Sicilia. Le sue vigne hanno residenza nei vasti terreni di Piana degli Albanesi, ben 5000 piante per ettaro per poi essere prodotto macerato e fermentato nelle cantine di Partinico in provincia di Palermo.


Altri suggerimenti:

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.