Camino a bioetanolo, il calore del focolare senza fumo né odori

camino a bioetanolo
Marina_Skoropadskaya-istock

Con un camino a bioetanolo chiunque può portare in casa il calore del focolare senza bisogno di canna fumaria e installazione

La fiamma di un camino non riscalda soltanto la temperatura, ma anche l’atmosfera di qualsiasi ambiente in cui viene accesa. Nulla più di un focolare è in grado di trasformare una stanza in un ambiente familiare e rassicurante  in cui condividere piacevoli momenti di relax. Un caminetto, acceso oppure spento, rappresenta, inoltre, un vero e proprio elemento di arredo. Se scelto correttamente il camino si adatta a qualunque stile di arredamento, dal più rustico e tradizionale al più moderno. Non tutti, però, hanno la possibilità di installarne uno nella propria casa. A volte manca lo spazio, altre volte l’abitazione non consente di realizzare una canna fumaria per l’espulsione dei fumi. Ciò non significa che si debba necessariamente abbandonare l’idea di sedersi davanti ad un caminetto acceso. Un camino a bioetanolo, ad esempio, consente di non rinunciare al calore del focolare donando un tocco di eleganza ad ogni stanza.

Il camino dove vuoi tu

La scelta di un camino a bioetanolo per la propria abitazione presenta numerosi vantaggi. Innanzitutto quello di non necessitare di alcun tipo di canna fumaria, installazione o autorizzazione. È completamente indipendente dall’impianto elettrico e non produce fumi, cenere, fuliggine né cattivi odori. Può essere facilmente spostato da un ambiente all’altro o da un’abitazione ad un’altra in caso di trasloco. Integra l’impianto di riscaldamento portando calore in luoghi della casa dove altrimenti non arriverebbe. Non richiede pulizia e manutenzione ed è assolutamente ecologico. Tutto questo grazie al combustibile che utilizza per generare la sua splendida fiamma.

Il bioetanolo è un alcool naturale ricavato dalla fermentazione di sostanze vegetali che non produce fumo, cattivo odore e scarti da combustione. Per ottenere in pochi secondi uno splendido focolare è sufficiente riempire il bruciatore costituito da un serbatoio in acciaio ed attivare la fiamma con un accendino a collo lungo. Per spegnerlo basterà utilizzare l’apposito accessorio. In commercio si possono trovare caminetti con diversa potenza termica, dalla quale dipenderà anche il consumo del combustibile. In base all’ambiente in cui si vuole posizionare il caminetto e alla resa di calore che si vuole ottenere, si potrà scegliere tra modelli di potenza termica compresa tra 1 KWh e 10 KWh. Con un serbatoio da 2 litri si potrà godere di un’autonomia tra 4 e 6 ore ad un costo medio di circa 80 centesimi per ogni ora di utilizzo.

Un camino per ogni ambiente

Ma non è finita. Perchè un camino a bioetanolo si rivelerà anche un complemento d’arredo che dona un tocco di classe ad ogni tipo di ambiente. I modelli in commercio sono, infatti, tantissimi e sarà davvero impossibile non trovarne uno in grado di valorizzare il proprio stile di arredamento. Chi ha problemi di spazio potrà scegliere un caminetto da parete, pensile o a incasso. In quest’ultimo caso occorrerà, però, provvedere a ricavare una nicchia in una parete in cui non passino gli impianti domestici. L’effetto finale sarà di grande impatto. Dal muro uscirà soltanto la cornice che trasformerà la fiamma del camino in una vera e propria opera d’arte. Quello pensile, invece, con uno spessore minimo, non richiede la realizzazione di opere murarie e garantisce, dunque, un’installazione semplice e veloce.

Anche i camini da appoggio si riveleranno un’ottima soluzione per chi ha poco spazio. Possono essere sistemati su qualunque mobile o su un tavolino regalando uno splendido colpo d’occhio. Per coloro a cui lo spazio non manca, invece, i camini da terra rappresentano validi sostituti di un tradizionale caminetto. Si può scegliere tra modelli più classici con finiture in legno, ad esempio, da addossare a una parete, e soluzioni ultramoderne da sistemare anche in mezzo alla stanza. La maggior parte dei modelli, da parete, da appoggio o da terra, sono dotati di vetro di protezione della fiamma che favorisce la distribuzione del calore e garantisce maggiore sicurezza in caso di presenza di bambini o animali domestici.

Per chi vuole donare calore ed eleganza alla propria casa senza fatica, ecco dieci camini al bioetanolo per tutti i gusti da acquistare su Amazon.

Stones – Caminetto Tete a Tete

Questo camino da pavimento è un vero e proprio oggetto di design. Con le sue finiture in metallo verniciato e vetro temperato si sposa alla perfezione con gli arredamenti in stile moderno. Posizionato in mezzo alla stanza consente di ammirare la sua splendida fiamma da entrambi i lati. È dotato di serbatoio a doppio strato da 1,5 litri, per un’autonomia massima di 3 ore in base alla potenza della fiamma, e strumento di regolazione della fiamma. Misura 78 x 25 x 58 cm (LxPxH) ed è disponibile in tre colori (bianco, grigio e marrone).

Xone – Biocamino Jacob

Con il suo pannello in MDF bianco con intarsi superiori e laterali, questo camino al bioetanolo si adatta alla perfezione tanto ad ambienti più classici quanto a quelli più moderni. Una volta appoggiato ad una parete sfoggerà un aspetto in tutto e per tutto simile a quello di un vero caminetto. All’interno della cavità in metallo è posizionato un bruciatore da 3,5 litri che contiene una specifica fibra di vetro che ne aumenta l’autonomia dalle 4 alle 6 ore. Ha una potenza di  4,58 kWh e misura 110x37x102 cm (LxPxH).

Dumas – Camino a bioetanolo da parete

Con le sue dimensioni generose (120x49x18 cm ) e la cornice in acciaio verniciato a polvere, questo camino regala un colpo d’occhio unico trasformando la fiamma in un magnifico quadro animato. Si installa facilmente a parete con i perni forniti in dotazione e può essere anche incassato all’interno di una nicchia ricavata nel muro. Ha un bruciatore in acciaio inox da 0,7 litri e pesa soltanto 14 chili.

Altri suggerimenti:

Leggi anche:

Set attrezzi camino, i prodotti a cui non rinunciare mai

 

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.