Calcolatrice scientifica, i migliori prodotti in vendita su Amazon

calcolatrice scientifica
iStock

Che siate studenti o lavoratori, è facile che abbiate a che fare con calcoli ogni giorno. Volete precisione? Allora acquistate una calcolatrice scientifica

La calcolatrice scientifica, a differenza di quella basica di cui abbiamo parlato qui, permette di risolvere calcoli più complessi. Ed è da sempre un valido aiuto per gli studenti, a patto che la sappiano usare nel modo giusto. Tra matematica e fisica i calcoli si fanno sempre più difficili e con questo tipi di supporto si alleggeriscono. Non ci sono infatti solo le classiche operazioni base o la percentuale. Con la calcolatrice scientifica, infatti, si può calcolare l’inverso di un numero o di un’espressione. Ma anche la radice quadrata, il quadrato, il cubo, l’elevamento a potenza.

A queste funzioni ci aggiungono poi una serie di comandi più specifici utili per risolvere livelli di matematica più alti. Come il logaritmo base 10 di un numero o di un’espressione, le funzioni seno e coseno, quella di tangente fino alle applicazioni delle parentesi.

Anche tra le funzioni secondarie ce ne sono alcune molto utilizzate, tra cui il fattoriale di un numero o di un’espressione, la radice cubica, la radice x-esima, la potenza in base 10, la funzione arcotangente tanto per citarne alcune. Alcune calcolatrici hanno i tasti “Shift” o “2ND”. Nella maggior parte dei casi il colore del tasto “Shift” o “2ND” è uguale al colore della seconda funzione assegnata a ciascun tasto. Bisogna considerare che le calcolatrici più costose sono anche quelle più difficili da utilizzare. E’ buona regola, quindi, non buttare mai il manuale in dotazione perché sopra vi è sempre scritto tutto. All’inizio bisogna prenderci un po’ la mano ma con la pratica la calcolatrice scientifica è pronta a diventare una compagna inseparabile di calcolo.

Di seguito alcuni modelli consigliati

Il modello con 417 funzioni

Il prodotto arriva nella sua scatola di cartone ben impacchettata, che al suo interno contiene: la calcolatrice e i libretti delle istruzioni (inglese, spagnolo e arabo, purtroppo niente italiano ma su internet si trovano facilmente anche in lingua italiana). Una buona notizia è che arriva con le batterie inserite così da poterla usare immediatamente una volta spacchettata. E’ indicata per i più esperti, ovvero per studenti di scuola secondaria di secondo grado e universitari.

La calcolatrice grafica con il display monocromatico

Questo modello della CASIO, FX-9750 GII, è ideale per muovere i primi passi con le calcolatrici grafiche. Dotata di display monocromo con contrasto chiaro, 8 righe e 21 caratteri, e menù a icone per selezionare con facilità la funzione da utilizzare. Risulta uno strumento molto utile, soprattutto per risolvere matrici con i numeri complessi. Questo modello è ammesso anche agli esami di stato.

Il modello ad alimentazione solare

Questa calcolatrice scientifica è  ecologica in quanto oltre che con la tradizionale alimentazione a batteria viene caricata anche grazie all’energia solare. Basta esporla ad un fascio di luce che permette di utilizzarla tranquillamente con le sue multifunzioni. E’ antibatterica con display LCD a 4 linee (86×21 mm) fino a 18 cifre. Permette di fare calcoli tramite 264 funzioni e fino a 17 memorie. Risponde quindi egregiamente a tutte le esigenze richieste di studenti e professionisti.


Altri suggerimenti:

 

 

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.