Browcare routine, come avere sopracciglia folte e sane

cura sopracciglia
Courtesy of©Deagreez/iStock

Detersione, idratazione ed esfoliazione: ecco come realizzare una night skincare routine impeccabile

Il costante uso della mascherina ha messo gli occhi in primo piano. Anche le sopracciglia dunque, come la pelle, necessitano di cure particolari. Non bisogna però limitarsi a definirne la forma, riempirle, pettinarle e fissarle: per renderle forti, sane e belle, è necessario realizzare una night skincare routine a regola d’arte. Bastano pochi accorgimenti prima di mettersi a letto per svegliarsi con una pelle perfetta e delle sopracciglia impeccabili. Quali dunque gli step e i prodotti essenziali da inserire nella skincare nonché nella browcare routine? Possono essere utili i consigli di Giulio Schettini, National Brow Artist di Benefit Cosmetics Italia.

Regola numero uno eliminare ogni traccia di trucco prima di andare dormire. La detersione rappresenta un passaggio fondamentale: aiutandosi con dell’acqua micellare o con un detergente oleoso – seguito da uno schiumogeno – è possibile rimuovere non solo il make-up ma anche tutte le particelle di sporco e inquinamento che ogni giorno si depositano sulla pelle.

Si passa poi allo step successivo, l’idratazione, ovviamente tenendo conto delle esigenze della propria pelle. Circa 2 volte a settimana bisognerebbe inoltre concedersi uno scrub così da eliminare le cellule morte e liberare i pori. Ebbene sì a beneficiarne sono anche le sopracciglia. L’esperto suggerisce poi di effetturare un bel massaggio picchiettando – con la punta delle dita – su ogni sopracciglio per circa 30 secondi.

Questo semplice gesto incoraggerà il flusso di sangue al vaso derma e promuoverà la crescita dei peli oltre a preparare le sopracciglia al trattamento finale, il primer. Applicandolo la sera, al mattino l’effetto wow è garantito. Chi ama i rimedi naturali, oltre a seguire le tips dell’esperto, avvalendosi di ingredienti quali l’olio di ricino, l’olio di mandorle, l’olio di cocco e quello di oliva così come l’aloe vera, può realizzare delle efficaci maschere nutrienti. Ecco qualche spunto per impostare una corretta browcare routine.

Scrub esfoliante e purificante all’Aloe Vera bio

Decisamente versatile: questo scrub viso all’Aloe Vera bio, contenente dei microgranuli di jojoba, permette di esfoliare, purificare e levigare la pelle rendendola morbida e idratata. Elimina tanto le impurità quanto le cellule morte. Basta ripetere il trattamento 1-2 volte a settimana per godere dei suoi benefici. Anche le sopracciglia ne traggano vantaggio. L’esfoliazone favorisce il ricambio cellulare, stimola la circolazione sanguigna e i follicoli piliferi.

Olio di mandorle per infoltire le sopracciglia

Esistono degli efficaci rimedi naturali che favoriscono la riscrescita delle sopracciglia. L’olio di mandorle proposto da Equilibra (puro al 100%) ad esempio, date le sue proprietà nutrienti, ben si presta alla realizzazione di impacchi fai da te – da ripetere almeno due volte a settimana – utili per infoltire le sopracciglia rendendole naturalmente più piene e definite.

Primer nutriente per sopracciglia piene e definite

Sopracciglia sane, nutrite e folte: questa la promessa del primer Browvo! proposto da Benefit, un gel trasparente la cui formula, contenente cheratina e proteine della soia, stimola la crescita delle sopracciglia. Grazie al pratico applicatore soft-touch, il prodotto si stende facilmente e piacevolmente. Per sfoggiare sopracciglia impeccabili è preferibile applicarlo la sera, prima di andare a dormire, così da lasciarlo agire tutta la notte.

Altri suggerimenti:

Leggi anche:

Soap Brows, è ora di ‘insaponare’ le sopracciglia

Pinze per sopracciglia, addio peli superflui

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.