Asciugascarpe, mai più calzature fredde e umide

Scarpe bianche nell'asciuga scarpe
amazon

Meteo rigido e sudore non aiutano a tenere lontani cattivi odori e fastidi. Ecco come assicurare il massimo comfort in pochi gesti

In inverno pioggia e freddo possono ‘minacciare’ uno degli accessori più amati e utili per affrontare la giornata o fare sport: le nostre scarpe.  Trovarle ancora umide o congelate al mattino non è proprio un bel modo per affrontare gli impegni. E cosa dire di tutte quelle calzature sportive come scarponi o stivaletti da trekking che vanno incontro a neve, fango e ghiaccio? Serve una cura in più per asciugarle. L’asciuga scarpe può essere il nostro migliore alleato.

Si tratta di uno strumento dall’uso facile che, mentre si riscalda, inibisce anche gli eventuali batteri che si possono creare negli ambienti umidi insieme al cattivo odore.

Come scegliere il modello giusto? Innanzitutto bisogna considerare la quantità di scarpe da asciugare. Una famiglia ha bisogno di più spazio e quindi di uno strumento di più ampie dimensioni. Se invece il nucleo è più ristretto meglio optare per prodotti meno ingombranti e che magari si possono mettere nell’armadio dopo l’utilizzo o essere sistemati su un tavolino. Del resto parliamo di un oggetto molto versatile: ha diverse misure e diverse collocazioni.

Dalle strutture fisse da posizionare all’ingresso fino a quelle ‘plug and play’ che si attaccano alla presa solo quando servono, ecco alcune idee per dire stop alle scarpe fredde.

Asciuga scarpe da parete, Alpenheat

Un radiatore molto semplice nel design e molto spazioso e che può ospitare 2 paia di scarpe. Non è particolarmente gradevole da tenere in casa, ma se si ha a disposizione uno spogliatoio o una soluzione per nasconderlo, è davvero utile per asciugare anche calzature tecniche.

Ultimo aggiornamento il 20 Giugno 2021 1:40

Asciuga scarpe portatile, Scotuby

Una soluzione portatile e comoda quando si ha un solo paio di calzature da asciugare e non si vuole occupare la casa con soluzioni più stabili. Lo scaldascarpe funziona attaccato a una presa ma, una volta utilizzato, può essere messo via in un armadio o in un semplice contenitore.

Il modello salvaspazio di Upstartech

Un accessorio a metà tra la soluzione fissa e quella esclusivamente portatile. Questa idea infatti occupa poco spazio ed è pieghevole, ma ha comunque una struttura rigida per poggiarci sopra le calzature. Da premiare anche il profilo hi-tech: un display assicura una temperature costante e facilmente monitorabile.

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 20 Giugno 2021 1:40

 

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.