Stile hygge, come rendere la casa un rifugio felice

Arredamento in stile hygge
Courtesy of©puhimec/iStock

Basta qualche elemento in legno, delle candele e tanta morbidezza per creare un ambiente caldo e accogliente

I danesi, secondo il World Happiness Report, sono tra i popoli più felici del mondo. Perché allora non prendere spunto dal loro stile di vita e abbracciare la filosofia hygge? Questa parola – inserita ormai da qualche anno nell’Oxford Dictionary – rimanda a un modo di vivere che si traduce in un concentrato di comfort e relax. Per ricreare una piacevole atmosfera tra le mura domestiche bisogna riflettere su ciò di cui si necessita realmente per stare bene. Praticità e funzionalità prima di tutto. Niente eccessi, niente fronzoli: l’arredamento hygge strizza l’occhio al minimalismo nordico. È arrivato dunque il momento di fare del sano decluttering e imparare a godere delle piccole cose della vita in grado di infondere il buonumore.

Tra tutti gli ambienti della casa il soggiorno è sicuramente lo spazio che richiede più attenzioni: è infatti il luogo in cui si passa la maggior parte del tempo e deve quindi assicurare comfort e convivialità. A se stessi così come ai propri ospiti. Per allontanare lo stress e garantirsi un senso generale di appagamento e benessere, l’illuminazione gioca un ruolo chiave: può fare davvero la differenza. La luce non deve mai essere fredda ma calda e soffusa. I danesi amano circondarsi di candele, sono per loro una componente indispensabile. Rendono l’atmosfera più intima e romantica, così come le lanterne indoor. Anche fiori e piante contribuiscono a creare spazi accoglienti.

Oltre a stare raggomitolati sul divano, circondati da cuscini e morbide coperte, per trascorrere un pomeriggio o una serata all’insegna del comfort, ci si può accoccolare sopra una sedia a dondolo oppure allungarsi su accoglienti chaise longue. Preferibilmente davanti a un camino in compagnia di una fumante tazza di cioccolata calda, tè o di tisana e di un buon libro. Meglio lasciare da parte i device tecnologici.

Per quel che concerne i materiali da prediligere spicca sicuramente il legno che, insieme alla pietra grezza, trasmette pace e serenità. Che dire invece dei colori per tappezzeria e complementi d’arredo? Meglio puntare su tonalità naturali come il bianco, il beige o ancora tinte pastello come il rosa e l’azzurro: sono in grado di rendere ogni spazio una vera e propria oasi di tranquillità. Bastano davvero pochi elementi per fare propria l’essenza dell’hygge style. Ecco qualche suggerimento.

Coperta in pelliccia sintetica

Per rinnovare, senza stravolgere, l’arredo della propria casa è possibile giocare con la tappezzeria e con i complementi d’arredo. A scaldare l’atmosfera, e non solo, ci pensa questa coperta morbida e avvolgente realizzata in pelliccia sintetica: accoglie in un prezioso abbraccio e invita a godersi meravigliosi momenti di relax. Date le dimensioni (160 x 200cm) è ideale tanto per oziare sul divano quanto per riposare piacevolmente in camera da letto.

Candele profumate

Queste candele profumate, realizzate in cera di soia, una volta posizionate nel salotto –  così come in camera da letto – garantiscono una piacevole esperienza olfattiva. Custodite all’interno di un delizioso vasetto retrò, con tanto di coperchio in ottone, deliziano con note olfattive uniche che rendono protagonista la lavanda – rinomata per i suoi effetti calmanti – e ancora l’ambra e il legno di sandalo, fragranze decisamente avvolgenti e piene di calore.

Pouff poggiapiedi

Semplice ma al tempo stesso elegante: questo pouff, con tanto di seduta vellutata rivestita di un romantico rosa e base dorata, è un complemento d’arredo decisamente funzionale che, date le dimensioni (39 x 39 x 38,5 cm), ben si adatta – senza ingombrare – a ogni ambiente. Va bene in salotto o ancora in camera da letto: si può infatti utilizzare come sgabello ma anche come poggiapiedi.

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 7 Dicembre 2021 2:16

Leggi anche:

Arredamento: 5 tendenze da tenere d’occhio per il 2021

Illuminating: come arredare casa con il Pantone Color of the Year

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.