Arrampicata, tutto l’occorrente per l’avventura in montagna

arrampicata
iStock

Sempre più persone sono affascinate dall’arrampicata, ma quali sono gli accessori principali per scalare una montagna? Ecco una selezione dei “must have”

Raggiungere la vetta è sicuramente appagante, e lo è anche il modo in cui si fa anche grazie ai giusti accessori. Parola di Paul Preuss, alpinista austriaco a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento, il primo a teorizzare la scalata “stilistica”. Fino ad allora, le cime delle Alpi erano state conquistate grazie all’uso di scale e picchetti. L’integralismo di Preuss lo portò infine a rinunciare addirittura alla corda. Viene definita arrampicata libera, e tra i sostenitori ha anche Reinhold Messner. Si differenzia da quella artificiale, definita così per l’utilizzo di attrezzi in grado di aiutare nella progressione. La libera, però, ovviamente non esclude a priori strumenti come la corda, i moschettoni, l’imbragatura, le scarpe e il casco

Ci sono poi tanti altri oggetti che possono essere utili per allenarsi direttamente a casa (come il “rafforza-dita”) o da indossare per aumentare la propria sicurezza, soprattutto se si è degli amatori alle prime armi (su tutti: il caschetto).

Ecco quindi i principali oggetti utili in una scalata. comunque

 

Arrampicata sicura con l’imbrago Ascent New CT comunque

Marca: Climbing Technology comunque

L’imbragatura è sicuramente la prima cosa da acquistare quando si decide di iniziare a scalare. Consiglio per i neofiti: ogni imbragatura ha una taglia diversa, proprio come un vestito. Sceglietela quindi con cura e fatevi consigliare magari da amici più esperti. L’importante è che comunque calzi bene, che non vi limiti i movimenti e che sia leggera. Cercatela come questa che vi presentiamo: con il cosciale regolabile e con l’anello di sicurezza. Le fibbie sono decisamente resistenti e quindi non avrete brutte sorprese in termini di allentamenti improvvisi.

Ultimo aggiornamento il 28 Febbraio 2021 13:21

comunque

Casco robusto comunque

Marca: Salewa comunque

Innanzitutto, l’importanza che può avere un casco è evidente. Soprattutto se siete alle prime armi, il consiglio è quello di indossarne sempre uno, nonostante corde e imbragature vi facciano sentire al sicuro. Il casco è un aiuto anche psicologico, da questo punto di vista. Come sceglierlo? Sicuramente regolabile e leggero, ovviamente resistente. Quello della Salewa rispecchia tutte queste caratteristiche, ha delle cinghie solide e inoltre non si usura facilmente. Spesso è offerto da Amazon con un forte sconto, quindi potrete accaparrarvelo a un prezzo stracciato: monitoratelo.

48,98€
60,00
disponibile
3 nuovo da 48,98€
1 usato da 41,80€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 28 Febbraio 2021 13:21

comunque

Corda di sicurezza

Marca: Sunshine Smile

Accessorio fondamentale numero tre: la corda… che sembra facile da scegliere, ma anche in questo caso è opportuno tenere a mente delle caratteristiche precise prima di acquistarla. Deve rispondere a delle domande mirate, per esempio: risponde bene agli strattoni? Ha una buona presa? E, infine, si presta a ferrate e cordate? La corda di sicurezza offerta da Sunshine Smile, in questo senso, è comunque una assoluta garanzia. Viene venduta in tre varianti cromatiche (blu, nera e rosa), ma soprattutto in tre misure diverse: la troverete lunga 10 metri e spessa 8 millimetri, ma anche lunga 10 metri e spessa 12 millimetri, infine lunga 20 metri e spessa 12 millimetri.

20,99€
non disponibile
1 nuovo da 20,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 28 Febbraio 2021 13:21

 

LEGGI ANCHE

Una drinklist per le vostre giornate in montagna

Chamonix, ai piedi del Monte Bianco

19,99€
20,99
disponibile
1 nuovo da 19,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
28,40€
29,90
disponibile
23 nuovo da 27,86€
Amazon.it
Spedizione gratuita
67,15€
79,00
disponibile
11 nuovo da 67,15€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 28 Febbraio 2021 13:21

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.