Altoparlante impermeabile, i migliori modelli per la tua musica

Sotto la doccia, in spiaggia ma anche durante un’escursione in montagna: questi sono i migliori modelli per ascoltare musica all’aperto

Alzi la mano chi non ha mai cantato sotto la doccia, nemmeno una volta. Difficile pensare che tra i lettori ci sia qualcuno che possa rivelarsi. Ecco perché il contenuto che descriviamo oggi è per tutti noi. L’altoparlante impermeabile ci permette non solo di cantare sotto la doccia l’hit del momento, ma anche di allietare le nostre giornate in spiaggia. Alcuni prodotti, inoltre, permettono anche di parlare in vivavoce come se lo facessimo attraverso il nostro telefono.

In questo momento non è particolarmente semplice andare dove si vuole ma per chi può passare del tempo all’aperto, un modello costruito per resistere all’acqua può aiutare. Se l’escursionismo è la tua passione, è importante portare i tuoi impermeabili e il sentimento si estende al tuo altoparlante portatile. Cosa si dovrebbe cercare in un altoparlante impermeabile? Naturalmente, la qualità del suono è di primaria importanza ma non solo: alcuni prodotti non solo sono waterproof ma anche resistenti a leggere cadute, così da poter essere portati in giro senza l’ansia di rovinarli durante un’escursione o una passeggiata su terreni impervi, a suono di musica. Ma anche la durata della batteria: nessuno vuole prodotti che vanno avanti solo per un’oretta o poco più, serve dell’altro.

Una delle specifiche più comuni è IPX7: che contraddistingue speaker capaci di essere immersi n acqua fino a 1 metro di profondità per un massimo di 30 minuti. IP67 significa che l’altoparlante ha lo stesso livello di impermeabilità, ma è anche resistente alla polvere. Ecco allora i migliori da acquistare online.

Tribit Stormbox Micro

È difficile immaginare un arredamento per la casa, uno zaino o un gusto personale con cui Tribit Audio Stormbox Micro non stia bene. Ha le dimensioni di una pila di sottobicchieri, è classificato IP67, c’è un’utile cinghia gommata sul retro e puoi accoppiarne due in modalità stereo. Rimarrai piacevolmente sorpreso dalla potenza dei bassi che Tribit è in grado di offrire. Sebbene un altoparlante di tali dimensioni sia ovviamente limitato in termini di peso dei bassi, funziona notevolmente bene.

JBL Charge 4

Questo esemplare offre ben 20 ore di riproduzione, praticamente un record nel settore. JBL ha messo a punto il suono in questa ultima iterazione per soddisfare anche le orecchie più esigenti e la capacità della batteria è aumentata. Non possiamo ragionevolmente chiedere di più a questo prezzo e quindi il Charge 4 è un consiglio che valica ogni possibile aspetto negativo (come i bassi non così potenti).

JBL Link Portable

Il mercato è pieno di altoparlanti Bluetooth portatili nella fascia inferiore ai 100 euro, ma non tutti hanno le caratteristiche pulite del JBL Link Portable, tra cui la presenza di un assistente vocale, una base di ricarica e lo streaming wireless tramite Wi-Fi o Bluetooth . La sua connettività porta sul tavolo una miriade di opzioni di streaming raramente viste a questo livello, tra cui AirPlay 2, Chromecast. Il Link Portable sembra e suona come un prodotto premium. Per un altoparlante di queste dimensioni, ha una gran quantità di dettagli e un mix espansivo con tutto ciò che è presente, compresi i bassi.

Ultimate Ears Wonderboom 2

Se vuoi un altoparlante Bluetooth compatto ma estremamente capace, non andare oltre il Wonderboom 2 di Ultimate Ears. Le 13 ore di durata della batteria sono ottime, mentre la classificazione IP67 li dona non solo capacità waterproof ma anche di resistenza alla polvere. L’aspetto più impressionante è però il suono che questo minuscolo altoparlante riesce a offrire. È aggressivo e c’è anche una quantità elevata di bassi.

Bose SoundLink Revolve

Questo altoparlante è solo resistente all’acqua, non completamente impermeabile come gli altri. Anche se sopravviverà ad una pioggia accidentale, meglio non buttarlo in piscina aspettandosi che sopravviva. Ma quello che manca in termini di robustezza è più che compensato dalle funzionalità: puoi usarlo per parlare con l’assistente intelligente del tuo telefono (come Siri o Google Assistant) anche se lo smartphone è in un’altra stanza e il suono è straordinariamente audace, soprattutto per un altoparlante così piccolo.

Ultimo aggiornamento il 26 Luglio 2021 21:27

Altri suggerimenti

Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.