Scalette, dispenser e accessori: così la piscina in giardino ha proprio tutto

piscina in giardino
istockphotos

Accessori che renderanno la vostra piscina più pratica, igienica, sicura

Se state considerando l’acquisto di una piscina da giardino per questa estate, una fuori terra rigida, semi-rigida o gonfiabile  (ve ne abbiamo proposte alcune da bambini e alcune per cani), potete star certi che state per fare un ottimo investimento: le calde giornate di luglio e agosto saranno piacevolmente allietate da questo nuovo elemento. I bambini si divertono, gli adulti si rilassano, il giardino diventa un luogo da vivere anche quando le temperature si impennano. Ma la piscina da giardino richiede anche una certa manutenzione, e una serie di accessori, che la rendano funzionale, igienica, pratica. Niente paura: si tratta di oggetti dal costo contenuto e di facile utilizzo, che faranno davvero la differenza nella comodità e funzionalità della vostra piscina.

Vi occorreranno tutta una serie di accessori per la pulizia dell’acqua. Dal semplice retino alla cerata che funge da copertura per evitare che foglie, insetti, corpi estranei cadano dentro alla piscina quando non è in uso, ma anche un distributore per il cloro, che andrà ad igienizzare l’acqua. Servono poi alcuni elementi per evitare che attorno alla piscina il terreno (o la superficie dove poggia) diventi scivoloso e fangoso. Inoltre, non possono mancare una prolunga da giardino impermeabile, per collegare la pompa-filtro che depura l’acqua alla corrente elettrica. Una scaletta, perché anche i 70-80 centimetri di bordo possono essere difficili da scavalcare per un bambino, o una persona anziana. E poi non sottovalutate la comodità di avere una scatola, una cassapanca, un bauletto contenitore per lasciare direttamente in giardino tutto il necessaire per una giornata in piscina (teli mare, crema solare, etc). Insomma, una piscina accessoriata è una piscina sicura, igienica, pratica: ecco gli elementi che non dovrebbero mancare.

Scopri anche: Il porta bicchiere da piscina che galleggia

Dispenser per cloro

Per disinfettare la piscina da alghe, batteri, funghi e micro organismi vari vi occorrerà il cloro. Questa sostanza va disciolta nell’acqua nelle giuste dosi, che variano in base alla quantità di liquido e alla frequenza del suo ricambio e, naturalmente in base a quanto e quante persone ci fanno il bagno. Per aiutarvi in questo processo, esistono degli appositi dispenser galleggianti, dentro i quali si inseriscono le pastiglie di cloro (che viene solitamente venduto in ‘compresse’). Questo modello è adatto a pastiglie da 20 grammi, che lascia disciogliere un poco alla volta a seconda di come lo si regola, mentre rimane a galleggiare nell’acqua. Permette di visualizzare la rimanenza di prodotto senza doverlo aprire ogni volta. Come elemento ‘extra’ è dotato di un termometro per verificare la temperatura dell’acqua. Costa pochissimo, ed è un oggetto molto utile.

Scaletta

La scaletta può sembrarvi superflua per una piscina di 80 centimetri di altezza, ma non lo è affatto per i bambini o per le persone anziane. Può capitare di scivolare mentre si scavalca il bordo, per esempio, ma due soli gradini possono facilitare l’entrata e l’uscita rendendo la piscina più agibile. Questo modello si adatta a piscine di 76 o 84 centimetri, ed è una semplice scaletta ‘a V’ che non richiede alcuna particolare installazione, solo un semplice montaggio. Naturalmente ce ne sono di più alte se la vostra piscina è più profonda.

Piattaforma antiscivolo

Una piattaforma in materiale antiscivolo da posizionare attorno alla piscina renderà il tutto più sicuro e pulito. Una pedana su cui poggiare in entrata e uscita, dove lasciare ciabattine e oggetti vari, per evitare di calpestare il terreno bagnato e fangoso. Potete optare per la ‘pavimentazione’ dell’intero perimetro, oppure solo un lato, o semplicemente creare una pedana quadrata in un punto di ingresso. Queste mattonelle da giardino si incastrano facilmente l’una con l’altra e richiedono un montaggio semplicissimo. Sono in materiale antiscivolo che riproduce l’aspetto del legno e sono dotate di una base in plastica che le rialza leggermente da terra. Disponibili in tante tonalità e pattern decorativi.

Altri suggerimenti:

Ultimo aggiornamento il 11 Luglio 2020 15:58
Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.