Running: il meglio dell’abbigliamento tecnico per l’uomo

Running
©iStockphoto

Volete partecipare alla Maratona di Roma del 19 settembre o semplicemente siete appassionati di Running? In ogni caso, è meglio attrezzarsi di conseguenza con indumenti appositamente progettati

Per dare il meglio di se stessi e raggiungere i propri obiettivi, oltre ad allenarsi al meglio bisogna anche attrezzarsi di conseguenza. Per tutti i fanatici del running a cui piace indossare pantaloncini, maglietta, tuta, scarpe da ginnastica e ingoiare chilometri di corsa, ecco alcuni consigli sul meglio dell’abbigliamento tecnico. Perchè non si può correre con una maglietta e un pantaloncino qualsiasi e pensare di aver fatto un affare. Proprio come acquistare l’ultimo modello di scarpe ammortizzate, scegliere l’abbigliamento giusto da running è essenziale.

Si tratta di comfort e praticità. Quando si corre infatti si suda più o meno abbondantemente rispetto alla propria morfologia, dell’intensità dello sforzo e della temperatura esterna. Ecco perchè tutti gli indumenti per la corsa sono traspiranti. Più tecnico è un capo da corsa, più la sua “costruzione” favorisce la traspirabilità. Per favorire il trasferimento dell’umidità e accellerare i tempi di asciugatura, vari produttori di abbigliamento tecnico per running puntano sulla qualità del materiale e sulla sua densità. Risulta tuttavia fondamentale il taglio del capo e l’eventuale aggiunta di tasche in rete e zip per una migliore ventilazione.

Ricordiamo infatti che le zone di traspirabilità si trovano sia sulla parte superiore che su quella inferiore del corpo. Nella parte superiore del nostro fisico le aree sono le ascelle e la colonna vertebrale. Nella parte inferiore sono la parte bassa della schiena e dietro le ginocchia. Oggi le nuove tecnologie e il progresso costante del mondo tessile permettono ai vari brand di proporre capi di abbigliamento sempre più ergonomici con un numero limitato di cuciture o addirittura senza. In caso di cuciture presenti esse rimangono piatte per essere meno fastidiose possibili. Il vantaggio è che si riduce notevolmente il rischio di irritazione, soprattutto nelle zone di attrito.

Abbigliamento tecnico parte superiore

A manica lunga o corta a seconda della stagione le maglie tecniche più indicate per il running sono quelle realizzate in polipropilene. Si tratta di un polimero sintetico, molto leggero e quindi particolarmente indicato per la corsa. In genere questo tipo di tessuto resiste alle sollecitazioni di agenti atmosferici come caldo, pioggia o umidità. Ricordiamo infatti che anche in estate è fondamentale proteggere il proprio corpo dall’umidità attraverso tessuti dal peso specifico basso che asciugano rapidamente.

Abbigliamento tecnico parte inferiore

Per la parte inferiore del corpo come per quella superiore i tessuti sintetici sono i più diffusi grazie alle loro qualità traspiranti. Nel caso delle gambe i pantaloni non devono essere nè troppo larghi nè troppo stringenti. Fra le varie tipologie di pantaloni e pantaloncini segnaliamo quelli termici in grado di mantenere il muscolo caldo e protetto evitando eventuali traumi muscolari. In ogni caso il consiglio è di scegliere un leggings da running più o meno caldo in funzione della propria resitenza al freddo, delle temperature che si potranno incontrare e dell’intensità dell’allenamento.

Abbigliamento a compressione e recupero

Maglie, pantaloni e calze a compressione rientrano in una categoria particolare di abbigliamento tecnico che può essere di grande aiuto dopo sforzi prolungati o ripetuti. Inizialmente questo particolare tipo di abbigliamento era usato soltanto in campo medico. La funzione era quella di velocizzare il recupero dei tendini e aiutare la circolazione sanguigna dopo un intervento. A partire dagli anni ’90 i capi a compressione cominciarono ad essere usati nello sport professionistico. Oggi l’abbigliamento a compressione che si trova nei negozi favorisce l’ossigenazione muscolare e l’eliminazione delle tossine migliorando il ritorno venoso. Non solo. Questo tipo di capo tecnico ritarda l’insorgere dei crampi riducendo il rischio di lesioni. Inoltre si limitano le vibrazioni muscolari, riducendo l’affaticamento.

adidas T-Shirt Alphaskin Sport
21,09€
34,95€
disponibile
6 new from 20,97€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 13 Aprile 2021 9:55
Ultimo aggiornamento il 13 Aprile 2021 9:55
Consigli.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Consigli.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.